dalla Home

Home » Argomenti » Patente

pubblicato il 16 gennaio 2013

Nuova patente, dal 2013 arriva quella anti-truffa

Dal 19 gennaio la licenza di guida italiana si avvicina agli standard europei e viene prodotta in policarbonato

Nuova patente, dal 2013 arriva quella anti-truffa

Ci siamo quasi, entreranno in vigore sabato 19 gennaio le misure che adeguano il Codice della strada italiano alla normativa europea. Una delle novità riguarda un nuovo modello di licenza di guida contro le contraffazioni: il Decreto del 22 dicembre 2012, che dà attuazione alla direttiva 2011/94/Ue, prevede che la nuova patente sia fabbricata in policarbonato. Contro eventuali clonazioni e contro la produzione di schede false, dovranno essere utilizzate schede insensibili ai raggi UV e particolari tecnici come il fondo arabescato, gli elementi variabili ottici e l'incisione al laser. La patente dovrà inoltre avere su entrambe le facciate una banda trasversale con il tricolore.

PER LA SICUREZZA
Si tratta di un provvedimento importante, specie in un periodo di crisi come questo: pur di non effettuare un esborso economico, i malintenzionati che falsificano la patente, così come quelli che viaggiano senza polizza Rca, sono destinati a crescere. Il modello anti-contraffazione dovrebbe limitare il fenomeno, almeno per quanto riguarda la licenza di guida. Alla fine, a trarne beneficio sarà la sicurezza stradale, visto che comunque ci si vedrà obbligati a sostenere gli esami di guida per ottenere la licenza.

ALTRI DETTAGLI
Ricordiamo poi che, tra i requisiti per il rilascio della patente, oltre alla residenza verrà considerata anche la residenza “normale”, cioè il luogo in cui una persona dimora per almeno 185 giorni all'anno per interessi personali e professionali. E sulla patente in formato card non saranno più apposti tagliandi adesivi in caso di cambio della residenza: il dato dovrà essere solo annotato al ced della Motorizzazione. Infine, il Prefetto potrà disporre la revisione della patente per chi subirà misure amministrative, in quanto detentore di sostanze stupefacenti per uso personale.

Autore: Redazione

Tag: Attualità , patente a punti


Top