dalla Home

Curiosità

pubblicato il 9 gennaio 2013

Nuovo Ford Transit Connect, il furgone compatto

Debutta in America, ma ha già un passaporto globale. Viaggerà anche a metano e a GPL

Nuovo Ford Transit Connect, il furgone compatto

Ford dice addio alle linee squadrate e un po’ “demodé” del vecchio Transit Connect basato sulla prima Focus e approfitta del Salone di Detroit (14-27 gennaio 2013) per lanciare il modello totalmente nuovo del minivan globale. Sul palcoscenico del Cobo Center esordisce infatti il nuovo Ford Transit Connect, il furgone compatto per un mercato globale che mostra al pubblico americano le sue misure contenute e un consumo medio di 7,84 l/100 km, il più basso fra tutti i commerciali venduti in Nord America. In attesa di capire come e quando il nuovo Ford Transit Connect arriverà in Europa, non resta che osservare il nuovo “small van” disponibile con passo lungo o corto, cambio automatico e motore a scelta 1.6 EcoBoost o 2.5, quest’ultimo disponibile anche con impianto a metano o GPL.
Maggiori informazioni e dati tecnici su OmniFurgone.it

Autore:

Tag: Curiosità , Ford , detroit , veicoli commerciali


Top