dalla Home

Accessori

pubblicato il 4 gennaio 2013

Hyundai, lo smart phone al posto delle chiavi dell'auto

Con il sistema Blue Link si può aprire e chiudere la vettura attraverso il telefonino. E se viene rubata, evitare che il motore venga avviato

Hyundai, lo smart phone al posto delle chiavi dell'auto

Oltre alle mappe di Google, il sistema Hyundai Blue Link (per il momento riservato al mercato USA) che la Casa coreana presenterà in una versione aggiornata al CES di Las Vegas (8-11 gennaio 2013), integrerà una interessante funzione che permette di interfacciare gli smart phone con la propria vettura. Si tratta della possibilità aprire e chiudere l'auto attraverso una applicazione che riconosce un chip applicato sul finestrino.

La tecnologia del Gruppo coreano, che viene utilizzata anche sulle vetture Kia, permette inoltre di avviare il motore da remoto, funzione particolarmente utile nei paesi con clima molto freddo, ma anche di accendere i fari e azionare il clacson per trovare facilmente l'auto nei parcheggi affollati. Il sistema include anche un'interessante funzione antifurto comandabile sempre attraverso il telefonino: se la vettura viene rubata, il proprietario può inviare un messaggio di allerta alle forze dell'ordine, ma anche ridurre la potenza del motore se la vettura è in moto o evitare che l'auto si aviii se è ferma.

Autore:

Tag: Accessori , Hyundai , auto coreane , app


Top