dalla Home

Novità

pubblicato il 19 dicembre 2012

Nuovo Mercedes Citan

Il City Titan della Stella si candida a un ruolo da protagonista anche fra le famiglie, i professionisti e gli amanti del tempo libero

Nuovo Mercedes Citan

Da City Titan a Multispazio il passo è breve e così dopo averlo conosciuto a fondo nella sua versione trasporto merci il Mercedes-Benz Citan ci svela oggi anche la sua anima dedicata al trasporto persone che grazie alla sua carrozzeria crossover presenta caratteristiche molto simili alle monovolume e ai mini MPV. Inoltre, grazie anche al pacchetto BlueEFFICIENCY Citan Vanta consumi minimo di soli 4,3 litri/100 km che fanno il paio con qualità, comfort di marcia e standard di sicurezza a livello del marchio Mercedes-Benz.

IL PRIMO FRUTTO DI UN'ALLEANZA STRATEGICA
Il Mecedes Citan, oltre a segnare l'ingresso della Stella nel segmento degli small van e dei multispazio rappresenta anche il primo veicolo completo scaturito dall'alleanza strategica con Renault-Nissan. Con il cugino Kangoo, il Citan, ha in comune carrozzeria, meccanica e piattaforma motori. Dal canto suo Mercedes è intervenuta in maniera consistente sull'avantreno, riprogettando sospensioni e sterzo e sugli elementi di sicurezza, introducendo il suo Adaptive ESP e potenziando l'impianto frenante. Altri interventi sono stati effettuati sugli interni, specie sulla plancia e sui sedili (completamente nuovi) e, in parte, sui motori adattandone l'elettronica.

FAMILY FEELING MERCEDES
Dal punto di vista del design, l’immagine del Citan si basa sulla Stella che spicca al centro della maschera del radiatore dotata di tre lamelle forate che donano al veicolo un look sportivo, specie se sono presenti i cerchi in lega disponibili di serie sulla versione Kombi Trend. Tutti gli altri elementi del frontale richiamano i tipici stilemi del marchio della Stella. I fari fendinebbia, a richiesta, e le luci diurne, di serie, sono integrati nel paraurti anteriore. All’interno funzionalità e comfort si dividono un ambiente gradevole ed ergonomico. Il nuovo Citan Mercedes-Benz, nelle sua versione dedicata esclusivametne al trasporto passegeri è disponibile in due allestimenti Friendly e Trend

DUE ALLESTIMENTI PER TUTTE LE ESIGENZE
La versione Kombi di Citan vuole rispondere alle esigenze di famiglie, di professionisti del trasporto persone e di chi ama lo sport e la vita all’aria aperta. L’abitacolo, per questo, offre soluzioni intelligenti e funzionali e flessibilità nella gestione dello spazio. A tutti i passeggeri è garantita la massima comodità grazie a cinque posti e un vano bagagli che può arrivare a una capienza di 3 litri grazie all’abbattimento dello schienale dei sedili posteriori.

FRIENDLY E TREND
L’allestimento Friendly è dotato di porta scorrevole destra e di pareti laterali completamente vetrate. Di serie è anche il portellone posteriore vetrato con lunotto termico e tergilunotto. La parete interna del portellone è dotata di un resistente rivestimento in materiale sintetico. L’allestimento Trend, invece, si distingue per la ricca dotazione di serie: cerchi in lega, paraurti e specchietti esterni in tinta con la carrozzeria, porta laterale destra e sinistra, autoradio con Bluetooth, climatizzatore manuale e molto altro ancora; elementi che rendono il Citan un veicolo accattivante, funzionale ed estremamente confortevole.

ACCESSIBILITÀ E COMFORT
Le due porte laterali scorrevoli permettono un comodo accesso al vano passeggeri, il portellone posteriore con apertura a 90° consente di sistemare, agevolmente, ogni tipo di carico nel vano bagagli, dotato di luce di cortesia. Il lunotto riscaldabile e l’impianto tergilunotto migliorano la visibilità. Per il multispazio Citan sono disponibili, a richiesta, anche tavolini ribaltabili posizionati dietro lo schienale lato guida e passeggero. Numerose, inoltre, sono le soluzioni "smart" all’interno dell’abitacolo come, ad esempio, il vano portaoggetti nel rivestimento delle porte scorrevoli (a richiesta), il bracciolo tra i sedili anteriori, lo spazio nel pavimento del vano passeggeri.

MOTORI E CAMBI
Il nuovo Citan offre un’ampia scelta di motorizzazioni. Il motore turbodiesel a iniezione diretta classificato come Mercedes-Benz OM 607 da 1,5 litri di cilindrata, è disponibile in tre classi di potenza 75, 90 e 110 CV, con valori di coppia rispettivamente di 180, 200 e 240 Nm, a questi si aggiunge un propulsore benzina, sovralimentato, da 1,2 litri, 114 CV e 190 Nm di coppia. Nelle due motorizzazioni Diesel di minore potenza la trasmissione è affidata a cambi manuali a cinque marce, mentre nel motore di maggiore potenza e nella versione a benzina viene montato un cambio manuale a sei marce. Il cambio delle marce avviene mediante una leva di innesto joystick alloggiata nella consolle centrale. La trazione in tutti i casi è affidata alle ruote anteriori e il serbatoio da 60 l assicura un’ampia autonomia.

MECCANICA E SICUREZZA
Grande attenzione è stata rivolta dai tecnici alla progettazione dell'avantreno: molle, ammortizzatori e barre stabilizzatrici sono di nuova progettazione e accuratamente armonizzati tra loro. Il servosterzo elettrico progressivo garantisce al nuovo Citan, insieme all’assetto caratteristico Mercedes, una grande maneggevolezza. La dotazione di serie del nuovo Citan prevede il sistema antibloccaggio ABS, EBV, BAS e il sistema di assistenza in fase di spunto. Elemento centrale di serie per tutti i modelli è l’Electronic Stability Program Adaptive ESP, che tiene conto anche della condizione di carico del veicolo. Il Kombi ha un airbag lato passeggero da 110 l e i sidebag per il torace alloggiati lateralmente nello schienale dei sedili anteriori. Inoltre, sono disponibili windowbags per conducente, passeggero e sedili posteriori che, in caso di urto laterale, si dispongono come una tendina davanti ai finestrini laterali. Di serie è anche l’attivazione delle luci di emergenza dopo una frenata d’emergenza.

PREZZI E VERSIONI
Il prezzo di partenza per il Citan Mercedes-Benz Kombi nella motorizzazione CDI da 75 CV allestimento Friendly è di 15.021 euro (IVA e IPT escluse); per l’allestimento Trend, più ricco, e stessa motorizzazione si sale a 18.320 euro (IVA e IPT escluse). Se decidiamo di scegliere la versione più potente fra i turbodiesel saliamo a 16.251 euro (IVA e IPT escluse) per la Friendly e 19.550,00 per la Trend. Più contenuti i prezzi della motorizzazione 1.2 l Benzina da 115 CV: 14.751 euro per la Friendly e 18.050 per la Trend (IVA e IPT escluse).

Autore: Francesco Stazi

Tag: Novità , Mercedes-Benz

Iscriviti alla Community

Scrivi un commento

Condizioni d'uso
Top