dalla Home

Eventi

pubblicato il 18 dicembre 2012

Salone di Detroit 2013: tutte le novità

Fra le 50 anteprime mondiali le regine sono Corvette C7 e Maserati Quattroporte

Salone di Detroit 2013: tutte le novità

Il Salone di Detroit 2013 (14-27 gennaio) si annuncia già come uno dei più importanti appuntamenti del settore auto, non fosse altro per il fatto di essere tradizionalmente il primo salone dell’anno. In realtà il NAIAS 2013 (North American International Auto Show) resta un evento atteso almeno quanto i saloni europei di Ginevra, Francoforte e Parigi e le “rampanti” realtà di Pechino e Shanghai. Il programma di quest’anno per Detroit prevede la presenza di oltre 50 anteprime mondiali, suddivise fra concept e modelli di serie. Un'iniziativa encomiabile che torna anche quest'anno al NAIAS è la "Charity Preview", la giornata del 18 gennaio durante la quale saranno raccolti fondi di beneficenza per i bimbi bisognosi. Ma andiamo a vedere nel dettaglio quali sono i debutti annunciati e quelli solo ipotizzati.

OLTRE 50 DEBUTTI MONDIALI
Fra le vetture di produzione certe e più attese ci sono la nuova Maserati Quattroporte, la nuova Chevrolet Corvette Stingray di settima generazione (C7), la Mercedes CLA e le due nuove berline di lusso giapponesi Lexus IS e Infiniti Q50 (ex G37). Anche BMW ha annunciato una presenza massiccia al Cobo Center di Detroit, dove porterà la M6 GranCoupé da 560 CV e la “rinfrescata” Z4 2013. Bentley porta la più veloce 4 posti scoperta, la nuova Continental GTC Speed. In tema di aggiornamenti importanti si annuncia anche l’arrivo della Mercedes Classe E restyling, anche in versione coupé, cabriolet ed E 63 AMG, oltre ad una revisione significativa per Jeep Compass, Kia Soul e Volvo S80. Destinate al mercato USA sono poi le modifiche annunciate per i pick-up GMC Sierra, Chevrolet Silverado e Ford F-150, come anche la Cadillac ELR, inedita coupé elettrica di lusso, la Chrysler 300 Motown Edition e la Lincoln MKC su base Ford Kuga.

CONCEPT, MA NON TROPPO
Audi non ha ancora sciolto tutte le riserve sulle novità da presentare al Salone di Detroit, a parte il debutto della SQ5 a benzina da 354 CV. Ad affiancarla ci sarà un'altra novità sportiva sempre opera di "quattro GmbH". Nel campo delle concept a contendersi i riflettori del NAIAS 2013 ci saranno la BMW Serie 4 Coupé Concept e la Honda Urban SUV concept, spalleggiata da Acura MDX concept, Nissan Resonance e Hyundai HCD-14. Prototipi, ma poco lontani dalle loro versioni di serie sono invece le Fiat 500 Abarth Tenebra e 500 Cattiva, oltre alla Volkswagen Passat Performance Concept. Un altro anticipo delle tendenze stilistiche dei prossimi anni arriva dalla Toyota Furia concept, una berlina "eccitante" che anticipa la nuova Corolla. A stuzzicare la fantasia dei numerosi visitatori del Salone di Detroit (770.000 lo scorso anno) ci saranno altre sportive come MINI John Cooper Works Paceman, la Shelby Mustang GT500 Super Snake e la speciale Nissan GT-R "Bolt Gold".

Autore:

Tag: Eventi , detroit , saloni dell'auto


Top