dalla Home

Novità

pubblicato il 20 novembre 2006

Le novità di Volkswagen per la Cina

Le novità di Volkswagen per la Cina
Galleria fotografica - Volkswagen Magotan (Cina)Galleria fotografica - Volkswagen Magotan (Cina)
  • Volkswagen Magotan (China) - anteprima 1
  • Volkswagen Magotan (China) - anteprima 2
  • Volkswagen Magotan (China) - anteprima 3
  • Volkswagen Magotan (China) - anteprima 4
  • Volkswagen Magotan (China) - anteprima 5
  • Volkswagen Magotan (China) - anteprima 6

I piani strategici di Volkswagen sul mercato cinese sono molto ampi e prevedono l'introduzione di dieci/dodici nuovi modelli entro il 2009.

L'offensiva di Wolfsburg al mercato asiatico comincia adesso al Salone di Pechino, dove verrà presentata in anteprima mondiale la concept Neeza. Si tratta di un incrocio fra una coupé e una station wagon che unisce tratti sportivi ad altri peculiari di un fuoristrada di medie dimensioni.

E' stato pensato presso la SVW (la Shanghai Volkswagen) e il suo nome deriva da Ne-zha, una figura della mitologia cinese rappresentata da un ragazzo che con i suoi poteri magici combatte contro gli spiriti del male. Le caratteristiche salienti sono gli sportelli posteriori che si aprono controvento, il tetto trasparente e la possibilità di ruotare i sedili anteriori di 180° in modo da creare una sorta di "salottino" all'interno dell'ampio abitacolo.

Un'altra anteprima mondiale nella capitale cinese sarà la Magotan, una berlina che altro non è che una Passat adattata alle esigenze del mercato orientale in cui arriverà nel 2007. Le innovazioni previste sono un nuovo freno di stazionamento elettrico, con la possibilità di integrare un dispositivo di assistenza per le partenze in salita, sospensioni posteriori trapezoidali ridisegnate e un nuovo dispositivo di messa in moto a radiofrequenza.

Terza novità presentata ad Auto China 2006 è la nuova Bora HS, una rivisitazione in chiave station wagon della precedente berlina già nel listino di Volkswagen China, basata fortemente sulla più popolare Golf IV irrigidita nella scocca portante per guadagnare in comfort e sicurezza in caso di impatto.

A riprova del fatto che il gruppo tedesco punta fortemente sul mercato mediorientale, sono quattro le anticipazioni di modelli già disponibili altrove che arriveranno dal 2007 sul mercato cinese. Si tratta della Eos, della Golf GTI e della CrossPolo.

Galleria fotografica - Volkswagen Bora HS (Cina)Galleria fotografica - Volkswagen Bora HS (Cina)
  • Volkswagen Bora HS (China) - anteprima 1
  • Volkswagen Bora HS (China) - anteprima 2
  • Volkswagen Bora HS (China) - anteprima 3
  • Volkswagen Bora HS (China) - anteprima 4
  • Volkswagen Bora HS (China) - anteprima 5
  • Volkswagen Bora HS (China) - anteprima 6
Galleria fotografica - Volkswagen Neeza ConceptGalleria fotografica - Volkswagen Neeza Concept
  • Volkswagen Neeza Concept - anteprima 1
  • Volkswagen Neeza Concept - anteprima 2
  • Volkswagen Neeza Concept - anteprima 3
  • Volkswagen Neeza Concept - anteprima 4
  • Volkswagen Neeza Concept - anteprima 5
  • Volkswagen Neeza Concept - anteprima 6

Autore:

Tag: Novità , Volkswagen


Top