dalla Home

Motorsport

pubblicato il 17 dicembre 2012

Race of Champions 2012: vince Grosjean, Germania a 6 titoli consecutivi

Il francese è il vincitore assoluto, Vettel e Schumacher ancora inarrestabili nella coppa per nazioni

Race of Champions 2012: vince Grosjean, Germania a 6 titoli consecutivi
Galleria fotografica - Race of Champions 2012Galleria fotografica - Race of Champions 2012
  • Race of Champions 2012 - anteprima 1
  • Race of Champions 2012 - anteprima 2
  • Race of Champions 2012 - anteprima 3
  • Race of Champions 2012 - anteprima 4
  • Race of Champions 2012 - anteprima 5
  • Race of Champions 2012 - anteprima 6

La sua stagione in Formula 1 magari non sarà stata pienamente soddisfacente per i troppi incidenti, ma almeno Romain Grosjean può consolarsi con il titolo 2012 della Race of Champions che quest'anno si è disputata a Bangkok. Il giovane francese nella finalissima ha battuto l'esperto Tom Kristensen, che con con otto titoli è il più titolato di sempre della 24 Ore dui Le Mans ma tradizionalmente poco fortunato nella ROC alla quale ha partecipato per ben 12 volte ma senza mai arrivare alla vittoria finale.

Ad aggiudicarsi invece la sfida per nazioni è invece è stata la "solita" Germania ancora con Sebastian Vettel e Michael Schumacher, duo che da ben sei edizioni consecutive si aggiudica il titolo. Rispettivamente hanno battuto Grosjean e Sebastién Ogier, detentore del titolo 2011. Tra le vetture impiegate in questa edizione del 25ennale che si è tenuta al Rajamangala Stadium, Audi R8 LMS, VW Scirocco, Lamborghini Gallardo Super Trofeo e Toyota GT86.

Autore:

Tag: Motorsport , piloti , gare


Top