dalla Home

Novità

pubblicato il 12 dicembre 2012

Seat Mii a metano

Entra in listino la versione a gas naturale. E' monofuel, quindi ha diritto agli incentivi regionali. Da 12.100 euro

Seat Mii a metano
Galleria fotografica - Seat MiiGalleria fotografica - Seat Mii
  • Seat Mii - anteprima 1
  • Seat Mii - anteprima 2
  • Seat Mii - anteprima 3
  • Seat Mii - anteprima 4
  • Seat Mii - anteprima 5
  • Seat Mii - anteprima 6

Meno di 3 Euro per percorrere 100 km: l'economicità è l'atout principale della nuova Seat Mii che debutta sul mercato italiano nella versione con alimentazione a metano. Il serbatoio di benzina ha una capacità di 10 litri, caratteristica che permette di classificare la Mii come vettura monofuel a metano, e quindi può usufruire delle agevolazioni fiscali in vigore in alcune Regioni italiane. Il motore è invece il 1.0 da 68 CV di potenza abbinato al dispositivo start/stop e di recupero dell’energia.

Il doppio serbatoio, che può ospitare 72 litri di metano e 10 litri di benzina, promette inoltre un’elevata autonomia pari a 600 km (naturalmente pari a quello di up! e Citigo a metano) e rispetto alle motorizzazioni standard le bombole non sottraggono spazio al bagagliaio, che rimane da 251 litri. Offerta negli allestimenti Reference e Style, la Mii a metano è disponibile a prezzi di listino compresi tra 12.100 euro 13.550 euro.

Scegli Versione

Autore:

Tag: Novità , Seat , metano


Top