dalla Home

Interviste

pubblicato il 11 dicembre 2012

Dossier Viaggiare d’inverno, speciale pneumatici invernali

Pneumatici invernali obbligatori per tutti, meno sicurezza stradale

Thule ricorda l'importanza delle catene da neve e descrive le potenziali conseguenze dell'approvazione della legge

Pneumatici invernali obbligatori per tutti, meno sicurezza stradale

Giovedì scorso una notizia ha scosso gli automobilisti: il Parlamento sta lavorando per vietare l'uso delle catene da neve e rendere sempre obbligatorio nella stagione fredda l'uso di pneumatici invernali. L'emendamento al decreto legge del 18 ottobre 2012 n. 179 ha fatto subito il giro della rete generando una valanga di reazioni. Fabio Bertolotti, direttore di Assogomma, l’associazione che rappresenta i maggiori produttori di gomme (Bridgestone, Continental, Goodyear-Dunlop, Marangoni, Michelin, Pirelli, Yokohama), ha detto di non essere affatto favorevole al divieto delle catene da neve. OmniAuto.it ha intervistato sull'argomento Alberto Guidotti, AD di Thule e direttore del settore catene da neve, dove il marchio Konig è leader mondiale.

OmniAuto.it: Nel comunicato stampa che avete diramato a commento della notizia avete messo in prima linea la sicurezza stradale. Perché? Quanto sono importanti le catene da neve per gli automobilisti e gli autotrasportatori?
Alberto Guidotti: "Thule si occupa da oltre 40 anni di sicurezza sulle strade per ogni tipo di veicolo, progettando, producendo e distribuendo catene da neve in tutto il mondo. Nel corso degli anni, ci siamo sempre distinti, sia sotto il marchio Konig sia sotto il marchio Thule, come innovatori del settore, cercando di rendere le catene da neve sempre più facili ed immediate da usare per gli utilizzatori. Le catene da neve sono fondamentali, nel caso di fondi stradali scivolosi e nel caso di pendenze anche lievi, situazioni che si verificano nella maggior parte del territorio italiano. Le catene sono fondamentali per tutti i veicoli “gommati”, tanto più nel caso di veicoli dalla massa rilevante come gli autocarri. Tutti infatti ben sappiamo che nel caso di nevicate improvvise, le principali strade del paese, sono bloccate a causa di autocarri pesanti che, senza catene, scivolano e occupano tutte le corsie di marcia, impedendo la circolazione di tutti gli altri veicoli. L’emendamento proposto fa riferimento proprio alla classica situazione in cui i soli pneumatici invernali non sono sufficienti: '…al di fuori dei centri urbani, in previsione di manifestazioni atmosferiche nevose di rilevante intensità…, situazioni dove per garantire la sicurezza è necessario l’ausilio dell’acciaio delle catene'".

OmniAuto.it: Se l'emendamento venisse approvato così com'è cosa succederebbe sulle strade italiane?
Alberto Guidotti: "Si verrebbe a creare una tale situazione di confusione per cui i cittadini non saprebbero più in modo chiaro ed univoco quale equipaggiamento invernale acquistare".

OmniAuto.it: La legge al vaglio non è neanche nazionale, ma renderebbe obbligatori i soli pneumatici invernali a macchia di leopardo, lasciando all’ente proprietario della strada la decisione di adottare il provvedimento...
Alberto Guidotti: "A maggior ragione, nel caso di incertezza sul dove e sul quando saranno resi obbligatori gli pneumatici invernali, i cittadini sarebbero obbligati ad acquistarli senza possibilità di libera scelta di soluzioni alternative".

OmniAuto.it: Se la legge venisse approvata, che cosa significherebbe per la vostra azienda?
Alberto Guidotti: "Secondo noi non verrà approvata. Sono insorte, contro questo emendamento, diverse associazioni di consumatori, evidenziando l’aspetto di aggravio economico sulle famiglie causato da questa eventuale legge, dal nostro punto di vista, invece, vorremmo sottolineare l’aspetto di sicurezza stradale che sarebbe notevolmente limitata nel caso di approvazione. E comunque vorrei sottolineare come proprio in caso di 'manifestazioni atmosferiche nevose di rilevante intensità al di fuori dei centri urbani', dove è frequente anche la successiva formazione di ghiaccio sulla superficie stradale, la catena da neve rappresenta l’unico dispositivo che garantisce sicurezza nella guida".

Autore:

Tag: Interviste , interviste


Top