dalla Home

Tuning

pubblicato il 16 novembre 2006

Nuovi motori Ford per le Caterham 7

Nuovi motori Ford per le Caterham 7
Galleria fotografica - Nuovi motori Ford per Caterham 7Galleria fotografica - Nuovi motori Ford per Caterham 7
  • Nuovi motori per Caterham 7 - anteprima 1
  • Nuovi motori per Caterham 7 - anteprima 2
  • Nuovi motori per Caterham 7 - anteprima 3
  • Nuovi motori per Caterham 7 - anteprima 4
  • Nuovi motori per Caterham 7 - anteprima 5
  • Nuovi motori per Caterham 7 - anteprima 6

Un compleanno speciale attende Mrs. Seven che, a dispetto del mezzo secolo di età, piace ancora tanto da essere l'auto probabilmente più replicata, con circa una novantina di "imitazioni" in tutto il mondo.

La Caterham, che ha acquisito i diritti per la costruzione della Seven nel 1973 anno in cui Lotus ne sospese la produzione, ha deciso di aggiornare i motori che equipaggiano la Catheram 7, unico modello in listino della piccola Casa del Surrey.

Parte in queste ore l'assemblaggio delle Caterham 7 nelle versioni Roadsport e Superlight che a partire dal 2007, anno del cinquantenario della Lotus Seven, saranno equipaggiate con i nuovi motori Ford Sigma 1.6 da 125 e 140 cavalli, oltre a un telaio rivisto che secondo il costruttore britannico sarebbe più rigido del 12%.

Vanno in pensione dopo 15 anni i precedenti propulsori K-Series costruiti dalla Powertrain Ltd., consociata della MG Rover, prima commissariata e poi venduta nel Luglio 2005 ai cinesi del Nanjing Automobile Group.
Tornano così su una Seven i motori Ford che storicamente avevano equipaggiato le roadster Lotus in tutti gli anni della sua produzione a partire dal 1957.

Il prezzo comunque rimarrà invariato anche se le prestazioni sono sensibilmente migliorate: grazie al ridottissimo rapporto peso/potenza - circa 500 kg il peso - la Caterham 7 Roadsport 120 accelera da 0 a 100 in 5.9 secondi, la Roadsport 140 in 5 secondi netti e la Superlight 140 in 4.7.

Autore:

Tag: Tuning


Top