dalla Home

Novità

pubblicato il 4 dicembre 2012

Volkswagen Maggiolino Cabriolet

La capote in tela si apre in 9,5 secondi fino a 50 km/h. In commercio dalla primavera 2013 con prezzi compresi fra 23.800 e 32.600 euro

Galleria fotografica - Volkswagen Maggiolino Cabriolet al Motor ShowGalleria fotografica - Volkswagen Maggiolino Cabriolet al Motor Show
  • Volkswagen Maggiolino Cabriolet al Motor Show - anteprima 1
  • Volkswagen Maggiolino Cabriolet al Motor Show - anteprima 2
  • Volkswagen Maggiolino Cabriolet al Motor Show - anteprima 3
  • Volkswagen Maggiolino Cabriolet al Motor Show - anteprima 4
  • Volkswagen Maggiolino Cabriolet al Motor Show - anteprima 5
  • Volkswagen Maggiolino Cabriolet al Motor Show - anteprima 6

Il Maggiolino di Volkswagen si scopre seguendo una tradizione più che sessantennale e lo fa con la classica capote in tela. La terza generazione del Volkswagen Maggiolino Cabriolet ha infatti un tetto in tela che si apre elettricamente in 9,5 secondi fino ad una velocità di 50 km/h e si richiude in 11 secondi. Lo stile è quello del nuovo Maggiolino, più sportiveggiante e grintoso della precedente New Beetle, rispetto alla quale è più lunga di 152 mm e più larga di 84 mm, oltre che 29 mm più bassa (4.278x1.808x1.473 mm). Il guadagno dimensionale si traduce anche in un aumento della volumetria del bagagliaio, che sale a 225 litri.

5 MOTORI TURBO A INIEZIONE DIRETTA
Come sulla precedente New Beetle Cabriolet ci sono i roll-bar posteriori a fuoriuscita automatica, ma questi non vanno a precludere la mobilità del divano posteriore, che sul Maggiolino Cabriolet è abbattibile per ampliare lo spazio di carico del bagagliaio. Anche lo spazio disponibile per la testa dei passeggeri posteriori è cresciuto di 12 mm. I motori del Maggiolino Cabriolet sono tutti a quattro cilindri e turbo a iniezione diretta, sia a benzina che diesel. I primi sono i 1.2 TSI da 105 CV, il 1.4 TSI 160 CV e il 2.0 TSI 200 CV, mentre i due common rail di 1.6 e 2.0 litri sono i TDI da 105 e 140 CV.

DSG A RICHIESTA
Ad esclusione del 1.2 TSI, tutti i propulsori possono essere abbinati al cambio automatico a doppia frizione DSG (6 o 7 marce), mentre nella dotazione di serie sono compresi ESC, assistenza alla frenata e alla partenza, airbag laterali e roll-bar automatico. Gli equipaggiamenti a richiesta per il nuovo Volkswagen Maggiolino Cabriolet includono i fari bixeno, chiusura e avviamento keyless, impianto audio Fender da 400 watt, climatizzatore automatico, navigatore con touchscreen e cerchi in lega da 18 e 19 pollici.

DA 23.800 EURO
Per il lancio internazionale del Maggiolino Cabriolet sono stati definite tre diverse versioni, ognuna ispirata alle mode di un decennio passato. La 50s Edition con cerchi il lega da 17” Circle Black, specchietti cromati, capote nera e vernice Uni-Black. Il Maggiolino 60s Edition può invece essere scelta si colore Denim Blue o Bianco Candy, con tetto in tela nero. La 70s Edition prevede le due tonalità Toffebraun Metallic o Platinum Grey Metallic in abbinamento alla capote beige e ai sedili sportivi. In Italia la gamma del Maggiolino Cabriolet, che verrà commercializzata nella primavera del 2013, segue l’offerta del Maggiolino chiuso con i due allestimenti Design e Sport. I prezzi di listino del Maggiolino Cabriolet vanno dai 23.800 euro del 1.2 TSI 105 CV ai 32.600 euro della versione 2.0 TDI 140 CV DSG in allestimento Sport.

Galleria fotografica - Volkswagen Maggiolino CabrioletGalleria fotografica - Volkswagen Maggiolino Cabriolet
  • Volkswagen Maggiolino Cabriolet - anteprima 1
  • Volkswagen Maggiolino Cabriolet - anteprima 2
  • Volkswagen Maggiolino Cabriolet - anteprima 3
  • Volkswagen Maggiolino Cabriolet - anteprima 4
  • Volkswagen Maggiolino Cabriolet - anteprima 5
  • Volkswagen Maggiolino Cabriolet - anteprima 6

Autore:

Tag: Novità , Volkswagen , auto europee


Top