dalla Home

Novità

pubblicato il 29 novembre 2012

Nuova Toyota RAV4

Esteriormente si allinea al nuovo family feeling della Casa, dentro è completamente ridisegnata

Nuova Toyota RAV4
Galleria fotografica - Nuova Toyota Rav4Galleria fotografica - Nuova Toyota Rav4
  • Nuova Toyota Rav4 - anteprima 1
  • Nuova Toyota Rav4 - anteprima 2
  • Nuova Toyota Rav4 - anteprima 3
  • Nuova Toyota Rav4 - anteprima 4
  • Nuova Toyota Rav4 - anteprima 5
  • Nuova Toyota Rav4 - anteprima 6

La quarta generazione della Toyota RAV4 che ha debuttato al Salone di Los Angeles rompe decisamente con quella precedente. Esteriormente si allinea al nuovo family feeling della Casa, con tratti decisi nel frontale, che presenta la zona superiore a freccia, e nella coda dove spiccano i gruppi ottici che affiancano una importante novità funzionale, ovvero il portellone posteriore che si apre verso l’alto e non più su un lato. Vista di fianco la RAV4 mostra il profilo del tetto con andamento spiovente nella zona posteriore, una forma più aerodinamica che non va a scapito dell’abitabilità vista la crescita delle dimensioni del corpo vettura. Come la lunghezza, che passa da 4 metri e 45 centimetri a 4 metri e 56, aumenta anche l’altezza, che arriva a 1 metro e 66 centimetri; contenuta invece in un paio di centimetri l’espansione in larghezza, a 1 metro e 84 centimetri.

ABITACOLO TUTTO NUOVO
L’abitacolo è completamente ridisegnato all’insegna del confort e della spaziosità. Se la dotazione di sicurezza prevede ben 8 airbag, non mancano il volante multifunzione, il display audio da 6.1 pollici di tipo touchscreen (che funge anche da monitor della telecamera posteriore) o il divano posteriore diviso in due parti asimmetriche e dotato di schienali con inclinazione regolabile. Con i cinque posti agibili il volume di carico è di 629 litri, contro i 473 della terza generazione, che possono arrivare a 1201 litri rinunciando ai posti della seconda fila. Chiusura centralizzata, luci diurne, cruise control, retrovisori e alzacristalli elettrici sono di serie, al pari dei controlli elettronici della stabilità e della frenata. A seconda degli allestimenti, la dotazione può comprendere, fra l’altro, navigatore satellitare, impianto stereo con 11 altoparlanti e 576 Watt di potenza, sistema di avviso di un altro veicolo nell’angolo cieco durante i sorpassi.

UN BENZINA E DUE DIESEL
La RAV4 può essere equipaggiata con un motore a benzina e due Diesel. Il primo è il 2.0 VVT-i da 151 CV associato alla sola trazione integrale e al cambio automatico CVT Multidrive. I motori a gasolio partono invece dall'inedito 2.0 D-4D 124 CV dotato di trazione anteriore e cambio manuale 6 marce, affiancato dal noto 2.2 D-4D 150 CV con sistema 4WD, abbinabile sia alla trasmissione manuale che all'automatico, sempre a 6 rapporti.

Scegli Versione

Autore: Luigi Massari

Tag: Novità , Toyota , los angeles


Top