dalla Home

Prototipi e Concept

pubblicato il 28 novembre 2012

BMW i3 Concept Coupé

L’elettrica bavarese, sempre più vicina alla produzione, si mostra in una versione a 3 porte

BMW i3 Concept Coupé
Galleria fotografica - BMW i3 Concept CoupéGalleria fotografica - BMW i3 Concept Coupé
  • BMW i3 Concept Coupé - anteprima 1
  • BMW i3 Concept Coupé - anteprima 2
  • BMW i3 Concept Coupé - anteprima 3
  • BMW i3 Concept Coupé - anteprima 4
  • BMW i3 Concept Coupé - anteprima 5
  • BMW i3 Concept Coupé - anteprima 6

In attesa di diventare una vettura elettrica di serie in vendita nel 2013, la BMW i3 si propone al Salone di Los Angeles 2012 (30 novembre - 9 dicembre) in una nuova veste a 3 porte, più sportiveggiante e dinamica. La BMW i3 Concept Coupé utilizza il noto telaio a vasca in fibra di carbonio, sfoggiando però un inedito profilo da coupé rialzata che si differenzia dalla precedente i3 Concept per la forma del finestrino posteriore e per la scomparsa della vetratura nella parte bassa della portiera. Il motore è rimasto quello elettrico da 170 CV e 250 Nm, mentre l’infotainment di bordo include l’ultima evoluzione del BMW ConnectedDrive che garantisce la connessione fra la vettura, lo smartphone e la rete internet.

PIU’ LUNGA E PIU’ BASSA
L’unità motrice elettrica eDrive trasmette il moto alle ruote posteriori ed è alimentata da batterie agli ioni di litio posizionate sotto il fondo della vettura. Questa architettura costruttiva, denominata LifeDrive prevede l’unione di due parti separate orizzontalmente, cosa che promette razionalità progettuale, sicurezza per i passeggeri e abitabilità. Il modulo Life superiore in fibra di carbonio protegge gli occupanti, assieme al modulo Drive inferiore in alluminio. La BMW i3 Concept Coupé misura 3.964 mm in lunghezza, 1.768 mm in larghezza e 1.555 mm in altezza; questo significa che rispetto alla i3 Concept a 5 porte è più lunga e bassa, pur con un passo invariato a quota 2.570 mm. A parte le esagerate ruote da 20 pollici con pneumatici 155/60 R20 e 175/55 R20, tutto lo stile esterno della BMW i3 Concept Coupé fa pensare ad una produzione di serie imminente, inclusi i retrovisori verniciati e le nuove prese d’aria nel paraurti anteriore.

INTERNI QUASI DI SERIE
Un po’ più vicino alla realtà produttiva è anche il trattamento degli interni, con una plancia semplificata che propone un pannello di controllo della climatizzazione di tipo tradizionale. Anche il grande display centrale da 8,8” è cambiato ed ha assunto un aspetto vicino agli attuali schermi automobilistici, mentre la strumentazione è sempre sostituita da un pannellino digitale da 6,5 pollici fissato sulla lunga colonna dello sterzo. Sulla stessa colonna c’è la levetta del cambio monomarcia e tutto l’abitacolo è rifinito con elementi in alluminio spazzolato e legno di eucalipto. Il classico comando a rotella dell’iDrive Controller è piazzato fra i due sedili anteriori e funge da controllo del navigatore collegato allo status di carica e al funzionamento dell’alimentazione elettrica e di tutte le funzioni dell’infotainment.

Autore:

Tag: Prototipi e Concept , los angeles , auto elettrica


Top