dalla Home

Home » Argomenti » Pneumatici

pubblicato il 27 novembre 2012

Dossier Viaggiare d’inverno, speciale pneumatici invernali

Pneumatici invernali GT Radial WinterPro e IcePro

Abbiamo provato al circolo polare artico le gomme del nono produttore al mondo

Pneumatici invernali GT Radial WinterPro e IcePro
Galleria fotografica - GT Radial WinterPro e Ice ProGalleria fotografica - GT Radial WinterPro e Ice Pro
  • GT Radial WinterPro e Ice Pro - anteprima 1
  • GT Radial WinterPro e Ice Pro - anteprima 2
  • GT Radial WinterPro e Ice Pro - anteprima 3
  • GT Radial WinterPro e Ice Pro - anteprima 4
  • GT Radial WinterPro e Ice Pro - anteprima 5
  • GT Radial WinterPro e Ice Pro - anteprima 6

Dal 15 novembre le amministrazioni locali e i gestori di strade e autostrade emanano ordinanze che impongono l'obbligo di montare pneumatici invernali o di avere catene da neve a bordo, come previsto dalla legge. La stagione fredda, pertanto, mette in movimento il mercato dei "mezzi antisdrucciolevoli", dove i costruttori di gomme termiche offrono prodotti dalla tecnologia avanzata e da poco "sintetizzata" dai parametri contenuti nell'etichetta europea di recente introduzione. In occasione di una prova sui ghiacci della Lapponia abbiamo saggiato le doti di due pneumatici, il lamellare WinterPro e il chiodato IcePro, della gamma GT Radial, marchio creato nel 1993 dall'azienda indonesiana PT Gajah Tunggal, nono produttore al mondo di gomme per tutti i tipi di veicoli, dall’auto ai truck, con il più grande centro di ricerca e sviluppo in Cina.

SULLA PISTA DI GHIACCIO
Durante i test drive abbiamo affrontato condizioni estreme per verificare le qualità delle gomme invernali GT Radial, proprio in una delle piste usate dal costruttore, constatando il lavoro di sviluppo che sta dietro uno pneumatico invernale. La strategia commerciale, in ogni caso, non prevede di dare visibilità nelle competizioni automobilistiche o in altri contesti ad alte prestazioni, per non gravare sul prezzo del prodotto finale, pur garantendo al consumatore un prodotto di alta qualità. GT Radial ha in organico oltre 300 tecnici che lavorano a stretto contatto con i collaudatori, per coprire tutte le fasi di vita del prodotto, dallo sviluppo in laboratorio ai test su proving ground come quello di Ivalo (Finlandia), uno dei più famosi al mondo per questo tipo di lavoro.

GT RADIAL WINTERPRO
Il WinterPro è uno pneumatico specifico per l'utilizzo su neve, studiato per funzionare bene a temperature prossime allo O°C. La nuova mescola con maggior presenza di silice permette un miglior grip alle basse temperature, oltre ad avere un ottimo comportamento in condizioni di asfalto bagnato. Dai risultati dei test effettuati dal ente tedesco TUV risulta di gran lunga superiore alle richieste minime che il proving gorund adotta come riferimento. Parliamo di punti di forza sintetizzati dal minor spazio di frenata in condizioni di bagnato/neve e dal maggior drenaggio dell’acqua. Il disegno del battistrada, inoltre, conciglia le prestazioni con la silenziosità, senza sfigurare nemmeno nel confronto con pneumatici di marchi premium.

GT RADIAL ICEPRO
L’IcePro, d'altro canto, ha un innovativo disegno e aggiunge alla nuova mescola alla silice la chiodatura (l'impiego degli pneumatici chiodati in Italia è ammissibile, ma solo nel rispetto delle prescrizioni previste e delle caratteristiche e le condizioni d'uso stabilite con circolare del Ministero dei Trasporti nel 1971). Queste due caratteristiche fanno sì che il risultato in termini di handling faccia la differenza nell’utilizzo quotidiano, aumentando la trazione soprattutto su ghiaccio e a temperature al di sotto dello zero. L’IcePro è commercializzato in prevalenza nei paesi Scandinavi, oltre che in Russia, Canada e Nuova Zelanda, dove le condizioni invernali sono più estreme, ma non è escluso che possa trovare spazio anche in Italia, nelle zone di montagna dove per diversi mesi le temperature rimangono ampiamente al di sotto dello zero e la guida su neve e ghiaccio richiedano pneumatici più sicuri e prestazionali. I chiodi sono fondamentali sul ghiaccio vivo, dove anche il solo provare a rimanere in piedi risulta difficile ed il rischio di una caduta da "comica” non è proprio improbabile.

Autore: Elvio Menegaz

Tag: Accessori , pneumatici invernali , catene da neve


Top