dalla Home

Home » Argomenti » Pneumatici

pubblicato il 19 novembre 2012

Dossier Viaggiare d’inverno, speciale pneumatici invernali

Pneumatici invernali e catene da neve: tutti gli obblighi, regione per regione

Ecco le ordinanze 2012-2013 valide sulle autostrade, strade statali, regionali e provinciali di tutt'Italia

Pneumatici invernali e catene da neve: tutti gli obblighi, regione per regione
Galleria fotografica - Obbligo pneumatici invernali e catene da neve: le ordinanze 2012-2013 regione per regioneGalleria fotografica - Obbligo pneumatici invernali e catene da neve: le ordinanze 2012-2013 regione per regione
  • Obbligo pneumatici invernali e catene da neve: le ordinanze 2012-2013 regione per regione - anteprima 1
  • Obbligo pneumatici invernali e catene da neve: le ordinanze 2012-2013 regione per regione - anteprima 2
  • Obbligo pneumatici invernali e catene da neve: le ordinanze 2012-2013 regione per regione - anteprima 3
  • Obbligo pneumatici invernali e catene da neve: le ordinanze 2012-2013 regione per regione - anteprima 4
  • Obbligo pneumatici invernali e catene da neve: le ordinanze 2012-2013 regione per regione - anteprima 5
  • Obbligo pneumatici invernali e catene da neve: le ordinanze 2012-2013 regione per regione - anteprima 6

Il 15 novembre è entrata in vigore la normativa stagionale che ogni inverno autorizza le amministrazioni locali e i gestori di strade e autostrade ad imporre l’obbligo di circolazione con pneumatici invernali montati o catene da neve a bordo. La legge n°120 del luglio 2010 ha prodotto centinaia di provvedimenti a carattere territoriale, che si sono diffusi a macchia di leopardo in tutta Italia generando confusione negli automobilsti. Ecco le ordinanze 2012-2013, suddivise regione per regione (ad eccezione di quelle che non hanno legiferato in materia) ed elencate prima in ordine alfabetico e poi raggruppate seguendo tutta la geografia dello Stivale, da nord-ovest a nord-est, proseguendo poi per il centro, il sud e le isole. Un’ultima precisazione: in alcuni casi il periodo in cui vige l’obbligo non cessa il 15 aprile, termine massimo a livello nazionale, ma viene specificata una data differente.

ABRUZZO
I tratti autostradali interessati sulla A24 sono due: tra Roma e Teramo (da Vicovaro-Mandela a Basciano/Villa Vomano) e tra Roma e Pescara (svincolo direzionale Torano - Pescara innesto A14). Oltre alle 14 strade statali della regione, i provvedimenti interessano anche tutte le strade provinciali e comunali de L’Aquila e la viabilità comunale di Chieti.

Documento con tutte le ordinanze regionali (file PDF)


BASILICATA
Sul territorio lucano l’obbligo interessa l’autostrada A3 sul tratto Salerno-Reggio Calabria, tra Padula/Buonabitacolo e Frascineto, il raccordo utostradale 5 tra Sicignano e Potenza e le statali n°7 Appia e n° 407 Basentana.

Documento con tutte le ordinanze regionali (file PDF)


CALABRIA
Il tratto dell’autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria soggetto alle ordinanze è tra Padula/Buonabitacolo e Frascineto, mentre le strade statali, regionali, provinciali e comunali sono 13.

Documento con tutte le ordinanze regionali (file PDF)


CAMPANIA
Oltre all’autostrada A3, regolamentata nel medesimo tratto che interessa Basilicata e Calabria, le ordinanze valgono anche sulla A16 Napoli-Canosa (), e sulla RA 09 tra Benevento e la A16. Per quanto riguarda la viabilità ordinaria l’elenco presenta le seguenti statali: SS 7 Appia, SS 87 Sarnitica, SS 90 e 90 bis delle Puglie, SS 166 degli Alburni, SS 212 delle Val Fortore, SS 303 del Formicoso.

Documento con tutte le ordinanze regionali (file PDF)


EMILIA ROMAGNA
Le strade a pedaggio in cui vige l’obbligo di circolazione con “mezzi antisdrucciolevoli” sono l’A22 autostrada del Brennero (km 0-207), l’A1 Milano-Napoli in corrispondenza del nodo di Bologna (tra il raccordo di Casalecchio e Sasso Marconi), l’A14 Bologna-Taranto (dal km 55+650 a Cattolica). In tutta la regione, poi, sono ben 235 le strade statali, regionali, provinciali e comunali interessate dai provvedimenti.

Documento con tutte le ordinanze regionali (file PDF)


FRIULI VENEZIA GIULIA
Nella regione nord-orientale le autostrade in cui si ha l’obbligo di circolare con pneumatici invernali e catene da neve sono: A4 Torino - Trieste, tratto Venezia - Trieste; A23 Palmanova- Tarvisio, tratto Palmanova - Udine; A28 Portogruaro-Conegliano Veneto, Raccordo Autostradale Villesse - Gorizia; A23 Udine - Tarvisio; A23 Udine - Tarvisio; RA14 Trieste - Diramazione Fernetti, All. RA 13 - Confine di Stato Slovenia. I tratti della viabilità ordinaria regolamentati riguradano le seguenti strade statali: SS13, SS14, SS52 e 52bis, SS54, SS251, SS355, SS465, SS552.

Documento con tutte le ordinanze regionali (file PDF)


LAZIO
Nella regione della capitale le autostrade in cui sono in vigore le ordinanze sono: A24 Roma-Teramo, tra Vicovaro-Mandela e Basciano/Villa Vomano; A25 Roma-Pescara, svincolo direzionale Torano e Pescara innesto A14. Le principali strade statali sono invece la SS4 Salaria e SS17 dell'Appennino Abruzzese e Appulo Sannitica, mentre le restanti arterie regionali, provinciali e comunali coinvolte sono tutte in provincia di Viterbo e Frosinone.

Documento con tutte le ordinanze regionali (file PDF)


LIGURIA
Autostrade: A7 Milano - Genova, nel tratto Serravalle Scrivia - Genova Bolzaneto; A26 Genova Voltri - Gravellona Toce, nel tratto Genova- Alessandria Sud; A26 Raccordo Autostradale A26- A7, tratto Predosa - Bettole. Tutte le strade della Provincia di Genova, fuori dei centri abitati, in particolare le strade provinciali SP32, SP58, SP71, SP225, SP333, SP523.

Documento con tutte le ordinanze regionali (file PDF)


LOMBARDIA
Le ordinanze pubblicate per la Lombardia precisano limitazioni per 7 strade statali (SS36, SS37, SS38, SS39, SS42, SS301), tutte le strade della provincia di Como, Pavia, Varese, Sondrio, Lecco e le principali delle province di Cremona.

Documento con tutte le ordinanze regionali (file PDF)


MARCHE
Nella regione adriatica le autostrade in cui vige l’obbligo sono: A14 tra Cattolica - Ancona Sud e Porto Sant'Elpidio - Poggio Imperiale;
RA 11 Ascoli Piceno e svincolo A14. Le statali interessate sono quelle di competenza dell’ANAS Marche e le principali vie provinciali e comunali dei territori di Ancona, Ascoli Piceno, Fermo, Pesaro e Fabriano.

Documento con tutte le ordinanze regionali (file PDF)


MOLISE
Dalla SS6 alla NSA366, le ordinanze per la viabilità molisana sono state emesse dall’ente ANAS Molise.

Documento con tutte le ordinanze regionali (file PDF)


PIEMONTE
Nell’estrema regione nord-occidentale le autostrade coinvolte sono: A21 Torino - Piacenza (km 0-66); A6 Torino-Savona (km 34+600 - 123+684, raccordo di Fossano); A26 Genova Voltri - Gravellona Toce
(tratto Genova - Alessandria dall’allacc. A10 al km 59+665) e sul raccordo autostradale A26- A7
tra Predosa - Bettole; A32 Torino - Bardonecchia (km 35 - 72+385); A33 Asti - Cuneo (km 0 - 23); A5 Torino - Aosta (24+890 - 53+294 e raccordo autostradale A5-A4). Ecco l’elenco delle principali arterie della viabilità ordinaria: SS20 del Colle di Tenda; SS21 del Colle della Maddalena; SS28 del Colle di Nava; SS490 del Colle del Melogno; tutte le strade della provincia di Torino, Alessandria, Asti, Biella, Cuneo, Novara, Verbano Cusio Ossola e Vercelli.

Documento con tutte le ordinanze regionali (file PDF)


PUGLIA
In Puglia sono coinvolte nelle ordinanze le SS93, SS99, SS170, SS7, SS172.

Documento con tutte le ordinanze regionali (file PDF)


SICILIA
Sull’isola le ordinanze riguardano in ordine numerico le strade statali dalla SS 117 alla SS 575.

Documento con tutte le ordinanze regionali (file PDF)


TOSCANA
La regione del centro regolamenta la circolazione sulle seguenti autostrade: A1 Milano-Napoli (tratto Bologna- Arezzo); A11 Firenze - Pisa (tratto A11 Dir. Lucca Ovest - Massarosa); A12 Genova- Roma (tratto Livorno - Rosignano Marittimo e tratto SS1 Aurelia I Lotto); A15 Parma - La Spezia; RA 03 Siena - Firenze; RA 06 Bettolle - Perugia (tratto - Bettolle- Castiglione del Lago). Le statali interessate sono: SS 3 bis itinerario E45; SS 12 dell'Abetone e del Brennero; SS 62 della Cisa; SS 63 del Valico del Cerreto; SS 64 Porrettana; SS 67 Tosco Romagnola; SS 223; SS 674 Tang. Ovest di Siena; SS 715 - Itinerario E78. Le principali arterie regionali e provinciali del territorio di Firenze; tutte le provinciali della zona di Pistoia e le comunali della località Lastra in Signa.

Documento con tutte le ordinanze regionali (file PDF)


TRENTINO ALTO ADIGE
Nella regione nord-orientale le ordinanze valgono sull’autostrada A22 del Brennero nel tratto Brennero - Affi e su tutte le strade statali e provinciali di Trento e le strade comunali di Bolzano.

Documento con tutte le ordinanze regionali (file PDF)


UMBRIA
Autostrade coinvolte nelle ordinanze: RA 06 Bettolle - Perugia, nel tratto Castiglione del Lago - Perugia. Strade statali: SS3 Flaminia e 3bis / itinerario E45; SS76 SS77; SS205; SS219; SS318; SS448; SS675; SS685.

Documento con tutte le ordinanze regionali (file PDF)


VALLE D’AOSTA
Autostrade, strade statali e provinciali interessate dai provvedimenti: T1 Traforo Monte Bianco; T2 Traforo Gran San Bernardo; A5 Aosta-Traforo Monte Bianco; Raccodo Autostradale del tratto A5 - SS 27 del Gran San Bernardo; A5 Torino - Aosta nel tratto Quincinetto - Aosta Ovest; SS26; SS27; tutte le strade della provincia di Aosta.

Documento con tutte le ordinanze regionali (file PDF)


VENETO
Autostrade e strade statali interessate dai provvedimenti: A4 Torino - Trieste nei tratti Brescia- Padova, Padova - Venezia, Venezia - Trieste; A22 Modena - Brennero; A27 Venezia - Belluno; A28 Portogruaro-Conegliano Veneto; SS12, SS47, SS50 e 50bis, SS51 e 51bis, SS52, NSA 215, 271, 309. Ci sono inoltre 9 arterie regionali e più di 100 strade provinciali.

Documento con tutte le ordinanze regionali (file PDF)


TUTTE LE ORDINANZE D'ITALIA
Documento con tutte le ordinanze in Italia (file PDF)

Autore:

Tag: Attualità , pneumatici invernali , catene da neve


Top