dalla Home

Home » Argomenti » Auto e Salute

pubblicato il 15 novembre 2012

Dossier Auto e Salute

Come evitare i colpi d'aria in auto

In autunno e inverno fate attenzione a come tenete aperto il finestrino. E' meglio tenere attivo il ricircolo dell'aria

Come evitare i colpi d'aria in auto

In questa stagione in cui l'aria comincia ad essere più fredda di quella estiva, chi viaggia in auto è bene che faccia attenzione a come tiene aperti i finestrini. La probabilità di un colpo d'aria è elevata e i rischi per la salute sono tanti. Come ricorda il dottor Salvatore Miglionico, medico internista specialista in malattie cardiovascolari e respiratorie, le patologie da raffreddamento possono riguardare l'apparato locomotore (contratture) così come quello respiratorio (rinofaringiti, tracheobronchiti, eventuali complicanze a livello polmonare...). Il colpo d'aria può anche danneggiare gli occhi, soprattutto nel caso di chi guida un motorino senza indossare occhiali.

In auto invece la probabilità più alta riguarda il malessere alla cervicale (leggi come si previene o si allevia quando si guida l'auto). Chi viaggia con i finestrini leggermente abbassati rischia un improvviso torcicollo. In questa stagione è consigliabile quindi tenere i finestrini chiusi e magari aprirli solo durante le brevi soste ai semafori o alle basse velocità. E' buona norma anche tenere sempre acceso il ricircolo dell'aria, ricordandosi di utilizzare correttamente il dispositivo che deve essere sempre dotato di un buon filtro ben pulito.

Leggi altri articoli su Auto e Salute.

Autore:

Tag: Da Sapere , salute


Top