dalla Home

Tuning

pubblicato il 9 novembre 2006

Bristol Fighter T

Bristol Fighter T

Tanti auguri a Bristol che per il suo 60° Anniversario il regalo se lo è preparato da sola. La piccola factory britannica, da decenni impegnata nella produzione di sportive di alto rango, festeggia la longeva attività con un modello estremo: la Fighter T.

Evoluzione spinta delle Fighter e Fighter S, la versione "T" è destinata a una clientela che non si accontenta delle prestazioni delle versioni attualmente in listino, desiderando un prodotto estremo magari da scatenare anche in pista.

Il mastodontico V10 di 8 litri di cilindrata, che con le Fighter e Fighter S eroga 520 cv, è stato modificato aggiungendo due turbocompressori così da ottenere una potenza a dir poco imbarazzante: 1.012 cv e una coppia massima di oltre 1.400 Nm. Con questa cavalleria si potrebbero raggiungere addirittura i 430 km/h, anche se alla Bristol hanno deciso che 360 km/h sono più che sufficienti.

Con 492 cavalli in più, per Fighter T sono stati necessari interventi su assetto, ora molto più rigido, impianto frenante e ruote, ora da 19" con pneumatici larghi 275 mm all'anteriore e ben 335 mm al posteriore.

Autore:

Tag: Tuning


Top