Attualità

pubblicato il 30 ottobre 2012

Blocco del traffico a Roma esteso all'anello ferroviario

Dal 1° novembre al 31 marzo 2013 divieto di circolazione nella Capitale per le benzina Euro 1 e Diesel Euro 1 e 2

Blocco del traffico a Roma esteso all'anello ferroviario

Dal 1 novembre entra in vigore a Roma il divieto di ingresso e circolazione all'interno dell’anello ferroviario per le categorie di veicoli a più alta emissione di sostanze inquinanti. Si tratta in pratica delle stesse per le quali scatta il divieto di circolazione nella fascia verde quando si superano i limiti di inquinamento stabiliti. Questi i veicoli per i quali scatta il divieto di accesso nell’anello ferroviario: autoveicoli a benzina Euro 1, autoveicoli Diesel Euro 2, ciclomotori e motoveicoli Euro 1, a 2-3-4 ruote, con motore a 2 e a 4 tempi. Queste categorie si aggiungono a quelle per cui il divieto di accesso era già in vigore: auto a benzina euro 0, diesel euro 0 e 1, ciclomotori e motoveicoli a 2-3-4 ruote a 2 e 4 tempi euro 0, tricicli e quadricicli diesel euro 1.

QUANDO E DOVE
Il divieto all'interno dell'anello ferroviario di Roma entra in vigore venerdì 2 novembre, in quanto il divieto di circolazione non è valido nei giorni festivi. Il divieto è valido dal lunedì al venerdì, con l’esclusione dei giorni festivi infrasettimanali, dalle ore 0:00 alle ore 24:00, come previsto dalla delibera 242 del 19 luglio 2011 che stabilisce il termine del provvedimento al 31 marzo 2013. A questo link la mappa delle ZTL di Roma.

DEROGHE AI RESIDENTI PER MOTO E SCOOTER
Per chi viola il divieto la sanzione stabilita dal Codice della Strada art. 7 comma 13-bis è di 155 euro. Oltre a quelle per le categorie già normalmente esentate (portatori di handicap, veicoli di polizia, mezzi d’emergenza) sono state stabilite specifiche deroghe per i ciclomotori e i motocicli a 2 ruote, 4 tempi, Euro 1. I possessori di questi mezzi che risiedono all’interno dell’anello ferroviario avranno un anno di tempo per adeguarsi, ovvero potranno circolare in deroga fino al 1 novembre 2013. Per i possessori degli stessi mezzi non residenti, il divieto di circolazione scatta il 1° novembre e terminerà il 31 marzo 2013.

Iscriviti alla Community

Scrivi un commento

Condizioni d'uso
Vai allo speciale
  • Salone di Parigi 2014, le ragazze più belle - Salone di Parigi 2014 - 6
  • Salone di Parigi 2014, le ragazze più belle - Salone di Parigi 2014 - 1
Vai al Salone Salone di Parigi 2014
 
Top