dalla Home

Eventi

pubblicato il 25 ottobre 2012

Auto e Moto d’Epoca 2012

Fino a Domenica 28 ottobre Padova è la capitale europea del motorismo storico

Auto e Moto d’Epoca 2012
Galleria fotografica - Auto e Moto d’Epoca 2012: le protagonisteGalleria fotografica - Auto e Moto d’Epoca 2012: le protagoniste
  • Auto e Moto d’Epoca 2012: le protagoniste - anteprima 1
  • Auto e Moto d’Epoca 2012: le protagoniste - anteprima 2
  • Auto e Moto d’Epoca 2012: le protagoniste - anteprima 3
  • Auto e Moto d’Epoca 2012: le protagoniste - anteprima 4
  • Auto e Moto d’Epoca 2012: le protagoniste - anteprima 5
  • Auto e Moto d’Epoca 2012: le protagoniste - anteprima 6

Dal 25 al 28 ottobre 2012 si svolge alla Fiera di Padova la 29esima edizione di Auto e Moto d’Epoca, il più grande evento fieristico europeo dedicato al motorismo storico. Dopo aver accolto lo scorso anno 3.500 vetture nei suoi spazi espositivi, la kermesse padovana vuole stupire ancor più gli appassionati, proponendo mostre tematiche, aste, stand ufficiali delle Case, dei club di marca e la presenza di molti commercianti stranieri. A Padova c’è anche spazio per il concorso d’eleganza “Povere ma belle” riservato alle vetture con un valore massimo di 12.000 euro e per una duplice iniziativa legata al modellismo: la mostra tematica di modellini per i 50anni della Ferrari GTO e il concorso d’eleganza per le Ferrari in scala.

I 50 ANNI DELL’ALFA ROMEO GIULIA
La presenza ufficiale delle case automobilistiche ad Auto e Moto d’Epoca 2012 si apre con lo stand Alfa Romeo che celebra i 50 anni della Giulia: a rappresentare la storica vettura del Biscione c'è il prototipo sperimentale degli anni Cinquanta, la “Giulia TI” in livrea grigio-verde dell’Arma dei Carabinieri, una TZ del 1963 ed una “SS prototipo” Bertone del 1965, oltre alla “Giulia 1300 TI” del 1969 che ha partecipato alla “London-Sidney Marathon” nel 2000. Fiat propone invece un percorso evolutivo sul “cabforward”, dalla Fiat 600 Multipla (anche “Jolly” e “Taxi”), fino alla nuova Fiat 500L. Lo spazio Lancia è dedicato alle scoperte del marchio torinese, con l’Artena Cabrio Pininfarina del 1932 che si affianca alla Flavia convertibile, ad una Flaminia Convertibile Touring e alla nuova Lancia Flavia.

CI SONO ANCHE AUDI, MERCEDES E PEUGEOT
Mercedes conferma una tradizione di presenze a Padova festeggiando i 60 anni della SL, dalla Ali di Gabbiano fino all’ultima SL 65 AMG. C’è la 300 SL “Gullwing”, anche roadster e in versione corsa W194, la “Pagoda” e tutte le successive versioni fino all’attuale R 231. Audi accetta la sfida fra tedesche e porta ad Auto e Moto d’Epoca 2012 una coppia di gloriose vetture da rally: l’Audi Rally quattro del 1981(ex Hannu Mikkola ed Arne Hertz) e l’Audi Sport quattro Rally del 1984, affiancata dal suo equipaggio dell’epoca, Walter Röhrl e Christian Geistdörfer (Domenica 28 ottobre). Restando a quegli stessi anni Ottanta del mondiale rally è il caso di citare anche la partecipazione ufficiale di Peugeot, che mette in mostra una 205 GTI 1.9 e una 205 Turbo16, uno dei 200 esemplari stradali prodotti. La presenza dell’MG Car Club Italia è riconoscibile invece per l’esposizione di vetture d’epoca tutte nere: MGB Roadster del 1963, MG F2 Sport 6 cilindri del 1932, MG Roadster, MGA Twin Cam ed una MG TC del 1949.

… E NON PUO’ MANCARE L’ASI
L’ASI (Automotoclub Storico Italiano) porta nel padiglione 1 la Maserati Mistral carrozzata Frua per ricordare che nella giornata di domenica 28 ottobre alle ore 11.00 sarà presentato il libro “Pietro Frua Maestro Designer” di Giuliano Silli. Nella stessa occasione sarà svelato al pubblico il volume “Quando le disegnava il vento” del prof. Massimo Grandi. Lo stand ASI ospita anche un kart degli Anni ’60 proveniente dal Museo Tony Kart motorizzato BM da 15 CV con freni a disco sperimentali e una moto Triumph T100 del 1958. Alla fiera di Padova c’è anche uno spazio dedicato a Gilles Villeneuve, il pilota della Ferrari scomparso proprio 30 anni fa, con foto e cimeli del campione canadese. Un appuntamento da non dimenticare è poi l’asta al ribasso di sabato 27 ottobre, organizzata da Motorasta; si parte dalla stima e in un minuto si scende fino a che qualcuno si aggiudica l’auto bloccando per primo il prezzo. Ricordiamo che Auto e Moto d’Epoca 2012 si svolge dal 25 al 28 ottobre a Padova, in Via Nicolò Tommaseo, dalle 9.00 alle 19.00 e che (a parte la giornata del 25 ottobre) il biglietto costa 18 euro.

Autore:

Tag: Eventi , auto storiche


Top