dalla Home

Motorsport

pubblicato il 24 ottobre 2012

A Pergusa debutta la Superstars

Il 27 e 28 ottobre il tracciato siciliano riapre ad una serie internazionale. In pista anche Christian Fittipaldi

A Pergusa debutta la Superstars

Per la prima volta dalla sua riapertura dopo sei anni di inattività il circuito di Pergusa riapre i battenti ad una serie internazionale. Sarà la Superstars a riportare il grande pubblico sul veloce tracciato ennese. Caratterizzato da lunghi rettilinei e dalle impegnative chicane, il circuito isolano è noto agli appassionati per essere stato dagli anni ‘50 in poi il teatro di gare di Formula 1, Formula 2 e Formula 3000 e di duelli storici, come testimoniano i nomi sull’albo d’oro del Gran Premio del Mediterraneo: Regazzoni, Surtees, Siffert, Stewart, Rindt, Laffite, Rosberg, Arnoux, Stohr, Boutsen.

I "big" della serie impegnati nella lotta al titolo sono lo svedese Johan Kristoffersson (Audi RS5 - Team KMS), che tiene la testa di entrambe le classifiche con un vantaggio di dieci punti nei confronti di Vitantonio Liuzzi (Mercedes C63 AMG – Caal Racing), seguito a sua volta da Thomas Biagi (BMW M3 E92 - Team BMW Dinamic) in quella internazionale. Situazione inversa invece in quella tricolore, che vede in seconda posizione proprio l’asso bolognese davanti a Liuzzi. Per l’occasione tornerà in pista anche Christian Fittipaldi, che sarà al volante della Maserati Quattroporte dello Swiss Team e protagonista di un gustoso amarcord: il brasiliano gareggiò a Pergusa nel lontano 1991 in F.3000 a bordo di una  Reynard-Mugen. Nell'occasione fu costretto a ritirarsi, ma conquistò comunque il titolo al termine della stagione.

Autore:

Tag: Motorsport , gare


Top