dalla Home

Novità

pubblicato il 16 ottobre 2012

Nuova Kia Carens

Stile rinnovato e interni fino a 7 posti per la nuova serie della MPV coreana, al debutto nel mercato europeo

Nuova Kia Carens
Galleria fotografica - Nuova Kia CarensGalleria fotografica - Nuova Kia Carens
  • Nuova Kia Carens - anteprima 1
  • Nuova Kia Carens - anteprima 2
  • Nuova Kia Carens - anteprima 3
  • Nuova Kia Carens - anteprima 4
  • Nuova Kia Carens - anteprima 5
  • Nuova Kia Carens - anteprima 6

Il rinnovamento della gamma Kia passa anche per la nuova monovolume Carens, un modello che in passato ha avuto un certo successo in Italia e che ritorna sul mercato dopo un'assenza di qualche anno. Mostrata in anteprima al Salone di Parigi, la nuova mpv coreana si è profondamente trasformata nello stile, ora più moderno e slanciato, e vanta ora una migliore l'abitabilità interna con la possibilità di ospitare fino a 7 passeggeri.

PIÙ CORTA E PIÙ BASSA, CON LINEE MODERNE
Le nuove linee della Carens disegnate dal team di design Kia guidato da Peter Schreyer puntano a inserire la vettura nel contesto del nuovo linguaggio stilistico della Casa coreana attraverso differenti proporzioni e linee più aerodinamiche e meglio raccordate. La lunghezza complessiva è di 4,50 metri, 20 mm in meno rispetto alla precedente, ma anche la larghezza e l'altezza si riducono rispettivamente di 15 e 40 mm; in particolare, l'altezza di 1.610 mm corrisponde a quella della Kia Soul, e rende la Carens una della multispazio più basse della categoria. Il frontale adotta la calandra che si restringe al centro, comune ad altre vetture del marchio, e luci diurne a LED di serie; la fiancata presenta una linea di cintura alta, con una sottile cromatura che prosegue fino al montante posteriore (come sulla Sportage), il tetto è rastremato e si chiude sullo spoiler sul lunotto, mentre alla base delle portiere si trova una piega caratteristica; in coda, le luci hanno un design deciso, a sviluppo orizzontale, a richiesta con luci a LED. A seconda dei mercati, saranno disponibili fino a 7 colori di carrozzeria.

ABITACOLO FINO A 7 POSTI
Grazie ad alcuni accorgimenti nel design, a cominciare dall'avanzamento del montante anteriore, è stato possibile aumentare lo spazio per l'abitacolo, con l'allungamento di 5 cm del passo. In questo modo, gli interni sono configurabili nelle versioni a 5 o a 7 passeggeri, e anche la visibilità dal posto di guida è sensibilmente migliorata, con un aumento della luminosità garantito dal tetto panoramico in vetro. La seconda fila di sedili è ripartita in tre sedute singole, regolabili in modo autonomo, e anche lo schienale del sedile anteriore è ribaltabile in avanti, mentre la versione a 7 posti è dotata di una panchetta supplementare, ripiegabile a scomparsa nel fondo del pianale. La plancia ha un design semplice e funzionale, e sono disponibili le bocchette anche per i posti posteriori, le tendine laterali a richiesta, uno specchietto grandangolare sul parabrezza per controllare l'intero abitacolo e numerosi cassetti e vani portaoggetti.

TRE MOTORI PER L'EUROPA
I motori destinati al mercato europeo sono tre: il diesel 1,7 litri della famiglia U2 è già presente in altri modelli Kia, ed è disponibile nelle versioni da 115 CV e 260 Nm di coppia, oppure 136 CV e 330 Nm di coppia, mentre il benzina 1,6 GDI "Gamma" a iniezione diretta da 135 CV è il medesimo che equipaggia Sportage e cee'd. Tutte le Carens adottano cambio a sei marce, con i primi due rapporti corti e la sesta di riposo, per ridurre i consumi. Rispetto alla precedente Carens sono state modificate le sospensioni (McPherson anteriori, bracci longitudinali interconnessi al retrotreno) per migliorare doti stradali e comfort, mentre il servosterzo MDPS è ad assistenza elettrica, con funzione di controllo della coppia e dell'angolo sterzante e tre regolazioni (Normal, Sport e Comfort). L'impianto frenante è a quattro dischi, da 300 mm ventilati all'avantreno e da 284 mm al retrotreno, con cerchi da 16" in acciaio come dotazione standard, che possono essere sostituiti da cerchi in lega da 16", 17" o 18", questi ultimi in tonalità grigio scuro.

ELETTRONICA DI AUSILIO ALLA GUIDA E PER L'INFORTAINMENT
Tra le dotazioni di serie si trova il cruise control con limitatore di velocità, mentre sono disponibili il freno a mano elettrico, la "smart key" con avviamento mediante pulsante, l'impianto audio con 6 altoparlanti, sub-woofer e amplificatore supplementare, il tetto panoramico elettrico in vetro. Sono previsti anche il controllo della marcia in corsia LDWS (Lane Departure Warning System), che agisce superando i 60 km/h, e l'assistenza alle manovre di parcheggio SPAS (Smart Parking Assist System) mediante ultrasuoni e uno specifico computer; a richiesta la telecamera posteriore e i proiettori HID allo xeno.

Scheda Versione

Kia Carens
Nome
Carens
Anno
2013
Tipo
Normale
Segmento
compatte
Carrozzeria
Multispazio
Porte
5 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore: Sergio Chierici

Tag: Novità , Kia , auto coreane


Listino Kia Carens

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
1.6 GDI Cool anteriore benzina 135 1.6 7 € 19.500

LISTINO

1.7 CRDI 115cv Cool anteriore diesel 115 1.7 7 € 21.500

LISTINO

1.6 GDI CLASS anteriore benzina 135 1.6 7 € 22.000

LISTINO

1.7 CRDI 136cv Cool anteriore diesel 136 1.7 7 € 22.100

LISTINO

1.7 CRDi 115 cv CLASS anteriore diesel 115 1.7 7 € 24.000

LISTINO

1.7 CRDI 136cv Auto Class anteriore diesel 136 1.7 5 € 24.900

LISTINO

1.7 CRDi 141cv CLASS DCT anteriore diesel 141 1.7 7 € 26.000

LISTINO

1.7 CRDI 115cv Stop&Go High Tech anteriore diesel 115 1.7 7 € 26.300

LISTINO

Tutti gli allestimenti »

 

Top