dalla Home

Tuning

pubblicato il 16 ottobre 2012

Mercedes SLS 63 Supercharged GT by Kicherer

Calandra ispirata alla 300 SL Carrera e circa 700 CV, da 0 a 100 km/h in 3,4 secondi

Mercedes SLS 63 Supercharged GT by Kicherer
Galleria fotografica - Mercedes SLS 63 Supercharged GT by KichererGalleria fotografica - Mercedes SLS 63 Supercharged GT by Kicherer
  • Mercedes SLS 63 Supercharged GT by Kicherer - anteprima 1
  • Mercedes SLS 63 Supercharged GT by Kicherer - anteprima 2
  • Mercedes SLS 63 Supercharged GT by Kicherer - anteprima 3
  • Mercedes SLS 63 Supercharged GT by Kicherer - anteprima 4
  • Mercedes SLS 63 Supercharged GT by Kicherer - anteprima 5
  • Mercedes SLS 63 Supercharged GT by Kicherer - anteprima 6

Il tuner tedesco Kicherer, che prevede pacchetti specifici per numerose vetture Mercedes, è intervenuto questa volta sulla top di gamma, la SLS AMG, per realizzare una performante gran turismo, denominata Supercharged GT. Esteticamente, si nota in particolare la vistosa calandra anteriore a listelli verticali, ispirata alla 300 SL Carrera del 1952, lo scudo ridefinito che integra uno spoiler inferiore in fibra di carbonio e un nuovo diffusore posteriore; questi elementi, insieme alle parti in fibra di carbonio nell'abitacolo e alla verniciatura nera opaca, sono stati già anticipati sulla precedente Kicherer Supersport GT.

Un intervento sul V8 sovralimentato da 6,3 litri consente un notevole aumento della potenza (circa 700 CV, contro i 630 della Supersport GT e i 571 della SLS "normale") e della coppia, che arriva fino a 840 Nm: in questo modo, la velocità massima supera abbondantemente i 300 km/h, e il tempo di accelerazione da 0 a 100 km/h è pari a 3,4 secondi. Tra le altre modifiche tecniche, le sospensioni coilover regolabili, un nuovo scarico in acciaio inossidabile e cerchi in lega da 20" all'avantreno e 21" al retrotreno, che montano pneumatici Michelin Pilot Super Sport.

Autore: Sergio Chierici

Tag: Tuning , tuning


Top