dalla Home

Curiosità

pubblicato il 14 ottobre 2012

Salone di Parigi: cala il sipario

Si chiude la vetrina internazione che quest'anno ha ospitato 214 marchi ed oltre 100 novità

Salone di Parigi: cala il sipario
Galleria fotografica - Salone di Parigi 2012Galleria fotografica - Salone di Parigi 2012
  • Salone di Parigi 2012 - anteprima 1
  • Salone di Parigi 2012 - anteprima 2
  • Salone di Parigi 2012 - anteprima 3
  • Salone di Parigi 2012 - anteprima 4
  • Salone di Parigi 2012 - anteprima 5
  • Salone di Parigi 2012 - anteprima 6

Arrivederci Parigi, il prossimo appuntamento con il Salone dell'auto presso il Parco delle Esposizioni a Porte de Versailles è per il 2014. Oggi è l'ultimo giorno in cui il pubblico può visitare i nove padiglioni che si estendono per 96.000 metri quadrati e conoscere da vicino le oltre 100 novità presentate all'evento che quest'anno ospita 214 marchi provenienti da 18 paesi. Il Salone di Parigi 2012, aperto al pubblico dal 29 settembre, è stato seguito in diretta da OmniAuto.it con uno Speciale che come sempre ha offerto a chi non ha potuto recarsi personalmente all'evento la possibilità di viverlo attraverso foto, video, interviste e Live. Il coinvolgimento prosegue con la possibilità di commentare gli articoli e di votare i sondaggi. Immancabile è stata anche l'informazione tramite social network. Facebook, Twitter si sono confermati ottimi canali di informazione per raccontare il ritorno di SsangYong e Subaru, il debutto assoluto di McLaren con la P1, i numerosi debutti importanti... e farvi ammirare le ragazze del Salone di Parigi 2012.

TANTE NOVITA'
Al Salone di Parigi 2012 la grande sfida è stata quella delle compatte: Volkswagen Golf, Audi S3, Kia pro_cee'd, Audi S3... Toyota Auris. OmniAuto.it le ha messe l'una di fronte all'altra dando a voi la scelta attraverso un sondaggio di eleggere la preferita. Ma i debutti parigini sono si sono fermati certo qui. Renault ha presentato la nuova Clio, Ford la nuova Mondeo, Opel la sua prima citycar premium, la Adam, a cui ha dedicato un intero stand. Da citare ci sono anche la Chevrolet Trax, la multispazio Dacia Dokker, le berline Seat Toledo e Skoda Rapid e la nuova Mazda6, anche wagon.

MISS ITALIA E LE ITALIANE
Il Gruppo Fiat, accompagnato da Miss Italia, ha portato a Parigi un tris di Fiat Panda: 4x4, Trekking e Natural Power. Alfa Romeo MiTo Superbike, Abarth 695 Fuori Serie e l’intera gamma Lancia hanno completato la presenza torinese alla kermesse. Ferrari ha invece presentato a Parigi l'erede ibrida della Enzo, ma solo "in telaio".

ANCORA LUSSO
L'elenco delle novità, tolto l'assaggio di lusso con Ferrari, prosegue con i segmenti superiori e premium che vedono il debutto di Serie 3 Touring, MINI Paceman, Mercedes CLS Shooting Brake, anche in versione AMG, dell’Audi A3 Sportback, della Jaguar F-Type e della nuova Range Rover. Da non dimenticare la Volvo V40 Cross Country, la BMW Serie 1 con carrozzeria a 3 porte ed il restyling dell'Audi Q5. Tra così tante novità OmniAuto.it ne ha selezionate 15 che vi ha chiesto di votare in un sondaggio, al momento in testa c'è la Jaguar F-Type.

VERSO IL FUTURO
Uno sguardo all'avvenire il Salone di Parigi 2012 lo ha dato attraverso concept come la BMW Active Tourer, la Lexus LF-CC, la Nissan TeRRA o la smart forstars. Porsche è entrata nel segmento delle familiari con la Porsche Panamera Sport Turismo Concept e Peugeot ha raddoppiato l'offerta con il 2008 Concept e la Onyx, a cui ha persino accostato un pianoforte da 165mila euro. E non è tutto, la lista di prototipi al Salone di Parigi è ancora più lunga e per esprimere la propria preferenza si può votare il sondaggio di OmniAuto.it.

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , parigi


Top