dalla Home

Mercato

pubblicato il 12 ottobre 2012

Fiat: 10 mln di auto prodotte in Polonia

Il risultato congiunto dei due stabilimenti di Tychy e Bielsko-Biała è stato raggiunto in 41 anni

Fiat: 10 mln di auto prodotte in Polonia

Mentre la Fiat affronta in Italia il calo della domanda nel settore auto e la conseguente riduzione delle attività produttive sfociata nella cancellazione del programma Fabbrica Italia, in Polonia continua a sfornare vetture a ritmi importanti. A conferma della vitalità degli stabilimenti polacchi Fiat Auto Poland di Tychy ed ex FSM di Bielsko-Biała c’è il nuovo traguardo dei 10 milioni di vetture prodotte in 41 anni di storia. La decimilionesima Fiat polacca è una 500C 1.2 Lounge di colore Rosso Corsa, uscita dalla fabbrica di Tychy e destinata al mercato tedesco.

E’ curioso notare che realtà produttive Fiat nate nello stesso periodo come Termini Imerese (1970), FSM (1971) Fiat Auto Poland (1975) hanno seguito percorsi evolutivi all’epoca difficilmente prevedibili. Se infatti la fabbrica siciliana ha chiuso i battenti nel 2011 dopo poco più di 4 milioni di vetture prodotte, gli impianti polacchi hanno toccato il nuovo record dei 10 milioni e proseguono attivamente con l’assemblaggio di Fiat 500, Panda, Lancia Ypsilon e Ford Ka. Negli anni dai due siti produttivi in Polonia sono uscite nell’ordine FSM Syrena, Fiat 126, 127, Uno, Siena, Palio Weekend, Cinquecento, Seicento, Ducato, Punto, Bravo/Brava e Marea.

Autore:

Tag: Mercato , Fiat , produzione , dall'estero


Top