dalla Home

Attualità

pubblicato il 11 ottobre 2012

Sciopero treni, 13 e 14 ottobre fermo il trasporto passeggeri

Stop dalle 21:00 di sabato alle 21:00 di domenica contro la sottoscrizione e applicazione del CCNL

Sciopero treni, 13 e 14 ottobre fermo il trasporto passeggeri

Il 13 e 14 ottobre è sciopero dei treni. La protesta è stata indetta da USB Lavoro Privato e Macchinisti Uniti (Or.S.A. Settore Macchina) contro la sottoscrizione e applicazione del "CCNL della Mobilità/Area Contrattuale Attività Ferroviarie" e inizia giovedì 11 con il fermo per 24 ore del settore cargo. Nel week end tocca invece al trasporto passeggeri. Niente treni dalle 21:00 di sabato alle 21:00 di domenica perché - si legge nella nota congiunta dei sindacati - c'è stato un "pesante peggioramento della normativa per il Personale Mobile, esubero e mobilità per tutti gli addetti al settore, chiusura di impianti, smantellamento della cargo; aumento dell’orario di lavoro da 36 a 38 ore settimanali, portabili a 46 nei periodi di massima produzione che, con le ore di dormita fuori residenza per il personale di macchina e viaggiante di fatto arrivano anche a 52 ore settimanali a disposizione dell’impresa; la revisione dell’organizzazione del lavoro, elevazione di tutti i limiti prestazionali, aumento dei turni notturni, riduzione dei riposi giornalieri e settimanali, gli equipaggi di Macchina e di Bordo ad Agente Solo e polifunzionali, in Cargo, resi possibili anche di notte e su tutti i mezzi".

Autore: Redazione

Tag: Attualità , scioperi


Top