dalla Home

Curiosità

pubblicato il 10 ottobre 2012

Opel si schiera con Save the Children contro la mortalità infantile

Fornite per iniziativa itinerante "Viaggio del Palloncino Rosso" Zafira Tourer e Vivaro Van

Opel si schiera con Save the Children contro la mortalità infantile

Ogni 5 secondi nel mondo muore un bambino che non ha nemmeno compiuto 5 anni. Dietro ci sono malattie che potrebbero essere facilmente curabili. Per questo ancora una volta il mondo dell'auto si dimostra solidale ed Opel sostiene la campagna "Every One" e il "Viaggio del Palloncino Rosso" di Save the Children con la fornitura di vetture che verranno utilizzate nel corso dell'iniziativa che toccherà 18 città dal nord al sud. "Il supporto di Opel è prezioso per la buona riuscita del Viaggio del Palloncino Rosso", dice Valerio Neri, Direttore Generale per l’Italia di Save the Children. "Abbiamo voluto contribuire non semplicemente con dei prodotti qualsiasi, ma con dei veicoli che fossero funzionali all'iniziativa. Vivaro Van, con la sua capienza e versatilità aiuterà nel modo migliore il trasporto di materiali e oggetti, mentre Zafira Tourer, l'ultima nata nella nostra gamma di monovolume, trasporterà comodamente fino a 7 persone", spiega Roberto Matteucci, Amministratore Delegato di GM Italia.

Galleria fotografica - Opel Zafira TourerGalleria fotografica - Opel Zafira Tourer
  • Opel Zafira Tourer - anteprima 1
  • Opel Zafira Tourer - anteprima 2
  • Opel Zafira Tourer - anteprima 3
  • Opel Zafira Tourer - anteprima 4
  • Opel Zafira Tourer - anteprima 5
  • Opel Zafira Tourer - anteprima 6

Autore:

Tag: Curiosità , Opel , beneficenza


Top