dalla Home

Eventi

pubblicato il 9 ottobre 2012

Auto e Moto d'Epoca 2012

Alla Fiera di Padova dal 25 al 28 ottobre vanno di scena le storiche più belle

Auto e Moto d'Epoca 2012

E' tutto pronto per Auto e Moto d'Epoca, il tradizionale appuntamento a Padova con auto e moto storiche che si terrà alla Fiera di Padova dal 25 al 28 ottobre. Fra le tante novità di quest'anno il concorso di eleganza "Povere ma belle" dove potranno partecipare solo le auto dal valore massimo di 12.000 euro ed almeno 25 anni di vita, e l'iniziativa "Io l'amo" dove i proprietari di auto d'epoca potranno raccontare la propria storia in 600 parole: una giuria selezionerà le migliori per comporre un'antologia. Ma soprattutto migliaia di veterane, grazie alla presenza di espositori che arriveranno dalla Germania, dall'Austria, dalla Svizzera e dalla Francia.

CLASSICHE IN MOSTRA
Queste alcune delle vetture che saranno presenti a Auto e Moto d'Epoca 2012: la Porsche nelle sue declinazioni 908, Carrera 911, 917 e 356 Speedster; Mercedes 300SL, 280 SL, 540 K e Ponton 220 S cabriolet; Alfa Romeo 6C, Giulietta,Alfa 1900 Superleggera e 1900 Zagato; Lancia con la Flaminia e l’ Aurelia B20 e B24; Ferrari con la 250 GT Europa, la Dino, 250 California Spider, 250SWB. E ancora Aston Martin DB35, DBR1, DB 4, 5, 6 Jaguar con C Type Speed e la D Type, la Bentley S1 Continental, Rolls Royce Phantom, Corvette Stingray, AC Cobra, BMW 507, MG A e MG B.

PRESENZE UFFICIALI
Alfa Romeo prende parte ad Auto e Moto d'Epoca 2012, ed approfitta dell'occasione per celebrare il cinquantesimo compleanno della Giulia, una delle automobili più significative degli anni Sessanta e dell’intera produzione Alfa. Presente anche il Club Storico Peugeot Italia, che sfoggerà alcune sportive del marchio del Leone, tra l'acclamata 205 GTI 1.9 restaurata di recente e una 205 Turbo 16. Passerella patavina anche per Audi Sport Club Italia, che 30 anni dopo la conquista del primo Titolo Mondiale, esporrà a Padova due leggende del rally provenienti dalla collezione AUDI AG. Da un lato la Audi Rally quattro di Hannu Mikkola e Arne Hertz del 1981, l’anno in cui Audi iniziò il suo dominio nel mondiale rally. Dall’altro la Audi Sport quattro Rally del 1984 portata in gara da Walter Röhrl e Christian Geistdörfer nel 1985.

Autore: Redazione

Tag: Eventi , auto storiche


Top