dalla Home

Mercato

pubblicato il 8 ottobre 2012

Saab Parts acquisisce Saab Italia

Assicurate in Italia e Spagna Assistenza, supporto tecnico e rete ricambi della Casa svedese

Saab Parts acquisisce Saab Italia

La Saab costruttrice di automobili non c'è più, bisognerà vedere cosa riuscirà fare consorzio National Electric Vehicle Sweden AB dopo aver rilevato gli ultimi assets della Casa di Trolhattan dopo il fallimento. Intanto l'assistenza tecnica e la rete ricambi continueranno a essere operative attraverso Saab Automobile Parts AB, che ha appena annunciato di aver acquistato le filiali italiana e spagnola di Saab dal liquidatore della Saab Automobile AB.

"Queste acquisizioni - ha detto Lennart Stahl, CEO di Saab Automobile Parts AB - rappresentano uno sviluppo naturale per assicurare la nostra presenza nei mercati tradizionali per Saab, quali l’Italia e la Spagna. Esiste un importante parco circolante di autovetture Saab in questi Paesi e con queste acquisizioni  siamo in grado di assicurare la continuità della nostra presenza per la vendita e la distribuzione di parti di ricambio nonché di programmi di assistenza e di supporto tecnico per i possessori di autovetture Saab. Inoltre vediamo significative opportunità di sviluppo delle nostre attività e di crescita delle nostre società in Italia ed in Spagna nel prossimo futuro. Distribuiamo parti di ricambio in più di 60 Paesi nel mondo ed è in corso un processo per considerare e sviluppare nuove opportunità. Stiamo infatti valutando la possibilità di espandere ulteriormente il nostro giro d'affari su scala internazionale attraverso la creazione di nuove filiali", ha aggiunto Stahl.

Autore:

Tag: Mercato , Saab , produzione


Top