dalla Home

Curiosità

pubblicato il 3 novembre 2006

Profumo... di MINI

Profumo... di MINI
Galleria fotografica - Profumo... di MINIGalleria fotografica - Profumo... di MINI
  • Profumo... di MINI - anteprima 1
  • Profumo... di MINI - anteprima 2
  • Profumo... di MINI - anteprima 3
  • Profumo... di MINI - anteprima 4
  • Profumo... di MINI - anteprima 5

Potete comprarvi una MINI e non avere il suo profumo in casa? Certo che no. Sarebbe una caduta di stile non indifferente. E allora ecco la nuova fragranza MINI, nata dalla collaborazione con CULTI.

La nuova essenza per profumare gli ambienti, si caratterizza per un packaging raffinato, che si sposa perfettamente con lo stile del marchio MINI. Peculiarità di questo profumo è il diffusore con sistema evaporatore permanente, brevettato nel 1990 da Alessandro Agrati, creatore e direttore artistico di CULTI: grazie alle bacchette in midollino, il profumo viene rilasciato nell'ambiente, in maniera lenta e costante. La nuova scommessa per Alessandro Agrati è stata quella di vestire e plasmare il diffusore con sistema evaporatore permanente nel pieno rispetto dello stile inconfondibile di MINI. Un involucro essenziale, dal look raffinato ed estremo, che non presenta compromessi.

Il profumo è rivestito come un guanto da uno strato di morbidissima pelle PUNCH traforata nera che può essere scelta tra le opzioni per coprire i sedili della nuova MINI, mentre i dettagli in alluminio richiamano particolari costruttivi interni.

Il prezzo? 120 Euro iva inclusa. Se ci state facendo un pensierino, sappiate che lo potrete ordinare presso tutti gli showroom MINI o CULTI, ma fate presto perchè ne venderanno solo 2007 e ogni diffusore sarà numerato.

Autore: Filippo Salza

Tag: Curiosità , Mini


Top