dalla Home

Live

pubblicato il 27 settembre 2012

La nuova Golf GTI vista dal vivo

Torna, sotto forma di concept, un classico delle sportive compatte. Si tratta di un’evoluzione con caratteri immutabili

La nuova Golf GTI vista dal vivo

La nuova Volkswagen Golf GTI esposta al Salone di Parigi (29 settembre - 14 ottobre 2012) racchiude in sé tre anteprime mondiali. Per la prima volta il grande pubblico può ammirare in un’unica vettura la settima generazione della compatta di riferimento del segmento, la versione a tre porte e la declinazione sportiva che come da tradizione prende il nome di GTI. Ufficialmente è ancora una concept car, ma sembra proprio pronta per la produzione.

Fra i vari esemplari esposti a Porte de Versailles c’è la classica versione in bianco, colore che anche in Italia ha trovato molti estimatori. Tre porte, cerchi da 18” di nuovo design a ventola, pinze rosse e altri dettagli esclusivi contribuiscono a rendere speciale questa concept che ha 220 CV e consuma mediamente 6 l/100 km. Del tutto inedito è il fregio metallico sul parafango anteriore con logo GTI, così come la la fascia rossa che percorre il frontale e arriva fino all’interno dei gruppi ottici. L’abitacolo è un altro classico, con tappezzeria a scacchi (o in pelle), strumentazione completa e pomello del cambio a pallina da golf. La GTI sta per tornare.

Galleria fotografica - Golf GTI concept al Salone di ParigiGalleria fotografica - Golf GTI concept al Salone di Parigi
  • Golf GTI concept al Salone di Parigi - anteprima 1
  • Golf GTI concept al Salone di Parigi - anteprima 2
  • Golf GTI concept al Salone di Parigi - anteprima 3
  • Golf GTI concept al Salone di Parigi - anteprima 4
  • Golf GTI concept al Salone di Parigi - anteprima 5
  • Golf GTI concept al Salone di Parigi - anteprima 6

Scegli Versione

Autore:

Tag: Live , Volkswagen , auto europee , parigi


Top