dalla Home

Novità

pubblicato il 26 settembre 2012

Lamborghini Gallardo LP 560-4 restyling

Frontale e coda rinnovati per la nuova Gallardo svelata al Salone di Parigi

Lamborghini Gallardo LP 560-4 restyling
Galleria fotografica - Lamborghini Gallardo LP 560-4 restyling 2012Galleria fotografica - Lamborghini Gallardo LP 560-4 restyling 2012
  • Lamborghini Gallardo LP 560-4 restyling 2012 - anteprima 1
  • Lamborghini Gallardo LP 560-4 restyling 2012 - anteprima 2
  • Lamborghini Gallardo LP 560-4 restyling 2012 - anteprima 3
  • Lamborghini Gallardo LP 560-4 restyling 2012 - anteprima 4
  • Lamborghini Gallardo LP 560-4 restyling 2012 - anteprima 5

Dopo il passaggio di consegne dalla Murciélago alla nuova Aventador, ora per Lamborghini era il momento di rinnovare anche la piccola di casa, la Gallardo, con un lieve restyling e alcuni allestimenti speciali. Al Salone dell’Auto di Parigi (29 settembre-14 ottobre) Lamborghini presenta la nuova Gallardo LP 560-4 con alcune modifiche estetiche, in particolare al frontale e nella parte posteriore, e con alcune novità nelle dotazioni degli interni.

NUOVO FRONTALE E INEDITI CERCHI DA 19"
Il centro stile Lamborghini, guidato da Filippo Perini - sempre sotto la direzione generale di Walter De' Silva del gruppo Volkswagen - ha agito sulle linee tese ed essenziali della Gallardo con poche modifiche, che contribuiscono ad accentuarne il tipico linguaggio. In particolare, il nuovo scudo anteriore è stato ridefinito disegnando aree triangolari e trapezoidali, mediante profilati diagonali neri o in tinta con la carrozzeria: il frontale appare così più caratterizzato, e la vettura è visivamente più larga, accentuando il senso dell'aderenza alla strada. Nello scudo sono integrate nuove prese anteriori più grandi, mentre la vista laterale rivela i nuovi cerchi in lega da 19" "Apollo polished", dalla verniciatura in nero opaco e con razze dalla profilatura argento lucido.

TRAPEZIO E TRIANGOLI ANCHE IN CODA
Cambia anche la coda, con una nuova ripartizione degli spazi e un ampliamento della superficie di scarico del motore, con la modifica completa dello scudo paraurti: la griglia posteriore è tripartita, come nel frontale, in forme a triangolo e trapezio, mentre la zona inferiore nera presenta l'estrattore ridefinito, il vano targa e la tipica coppia di doppi scarichi.

IN VENDITA DA NOVEMBRE
Poche le modifiche all'interno, che può essere rifinito con varie modalità di personalizzazione, così come per la carrozzeria: a richiesta, è ad esempio disponibile il nuovo "Style Package", consistente in una verniciatura speciale in nero lucido applicata a spoiler, griglie anteriori, griglie inferiori e traversa del paraurti posteriore. La nuova Gallardo LP 560-4 sarà in vendita a partire da novembre 2012, per contribuire ad accrescere il successo della Lamborghini più venduta di tutti i tempi, grazie ai quasi 13.000 esemplari usciti finora dallo stabilimento di Sant'Agata Bolognese.

Scheda Versione

Lamborghini Gallardo
Nome
Gallardo
Anno
2008 (restyling del 2012) - F.C.
Tipo
Extralusso
Segmento
sportive
Carrozzeria
coupé
Porte
2 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore: Sergio Chierici

Tag: Novità , Lamborghini , parigi


Listino Lamborghini Gallardo

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
LP560-4 4x4 benzina 560 5.2 2 € 184.404

LISTINO

 

Top