dalla Home

Curiosità

pubblicato il 13 settembre 2012

"Fiat Likes U", il car sharing gratuito per le università

Gli studenti di 8 atenei potranno "prendere in prestito" Fiat 500L e Panda. Ma ci sono anche borse di studio e opportunità di lavoro

Galleria fotografica - "Fiat Likes U"Galleria fotografica - "Fiat Likes U"
  • \
  • \
  • \
  • \
  • \
  • \

Incentivare una mobilità più efficiente e premiare gli studenti più meritevoli sono i due obiettivi di "Fiat Likes U", un progetto che porta il car sharing nelle università italiane direttamente per volontà del marchio torinese in collaborazione con il Ministero dell'Istruzione. L’iniziativa è interessante perché contribuisce a promuovere fra i giovani il concetto di “auto condivisa”, una forma di trasporto molto popolare in nord Europa, ma ancora poco sviluppata nel nostro paese.

PRENDI L’AUTO GRATIS
In otto atenei italiani Fiat ha messo a disposizione una flotta di Fiat 500L e di nuova Panda che gli studenti potranno “prendere in prestito” gratuitamente dopo averle prenotate online. Le auto si ritirano e si riconsegnano direttamente all'università e possono essere utilizzate per 24 ore durante la settimana o nel week-end. Il servizio, ovviamente, è disponibile salvo esaurimento scorte che sono limitate a 4 autovetture per università ed è facile prevedere che andranno a ruba.

AUTOGESTIONE PREMIANTE
Un altro aspetto interessante dell’iniziativa è che il servizio di car sharing sarà coordinato direttamente da uno studente che dopo un corso di formazione rivestirà il ruolo di Fiat Ambassador, con tanto di retribuzione pari 2.000 euro netti. E i due migliori Fiat Ambassador verranno premiati con una Fiat in comodato d'uso gratuito per 3 mesi.

BORSE DI STUDIO, STAGE E SCONTI
Car sharing a parte il progetto Fiat Likes U prevede alcuni incentivi per avvicinare gli studenti universitari al Costruttore nazionale. Nello specifico è prevista una borsa di studio da 5.000 euro per le tesi dedicate a Fiat Group Automobiles ed ai migliori laureati sul tema sarà proposto uno stage in azienda. Nelle università che aderiscono al progetto saranno organizzate delle "Lectio magistralis" con i designer, gli ingegneri ed i manager Fiat. Non poteva mancare, infine, una promozione sull’acquisto di auto Fiat, ma solo per gli studenti che si laureano: uno sconto del 4,5% sul prezzo di listino e un finanziamento con anticipo zero su ogni modello che diventa un Tasso 0 per i "110" e uno sconto dipendenti per i "110 e lode". Tutte agevolazioni cumulabili con altre promozioni in corso al momento dell'acquisto.

Segue l'elenco delle università coinvolte e le date in cui sarà attivo il progetto:

Torino 18 sett - 15 dic 2012 Politecnico di Torino
Roma 18 sett - 15 dic 2012 LUISS Guido Carli University
Milano 15 gen - 15 apr 2013 Università Cattolica del Sacro Cuore
Salerno 15 gen - 15 apr 2013 Università degli Studi di Salerno - Campus di Fisciano
Parma 1 mag - 31 lug 2013 Università degli Studi di Parma - Parco delle Scienze
Cosenza 1 mag - 31 lug 2013 Università della Calabria - Campus di Rende
Pisa 15 sett - 15 dic 2013 Università di Pisa
Catania 15 sett - 15 dic 2013 Università di Catania

Galleria fotografica - Fiat 500LGalleria fotografica - Fiat 500L
  • Fiat 500L - anteprima 1
  • Fiat 500L - anteprima 2
  • Fiat 500L - anteprima 3
  • Fiat 500L - anteprima 4
  • Fiat 500L - anteprima 5
  • Fiat 500L - anteprima 6
Galleria fotografica - Nuova Fiat PandaGalleria fotografica - Nuova Fiat Panda
  • Nuova Fiat Panda - anteprima 1
  • Nuova Fiat Panda - anteprima 2
  • Nuova Fiat Panda - anteprima 3
  • Nuova Fiat Panda - anteprima 4
  • Nuova Fiat Panda - anteprima 5
  • Nuova Fiat Panda - anteprima 6

Autore:

Tag: Curiosità , Fiat , car sharing


Top