dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 12 settembre 2012

Volvo V40 R-Design, debutto a Parigi

Il pacchetto sportivo firmato Volvo Polestar arriva su tutte le motorizzazioni della nuova compatta svedese

Galleria fotografica - Volvo V40 R-DesignGalleria fotografica - Volvo V40 R-Design
  • Volvo V40 R-Design - anteprima 1
  • Volvo V40 R-Design - anteprima 2
  • Volvo V40 R-Design - anteprima 3
  • Volvo V40 R-Design - anteprima 4
  • Volvo V40 R-Design - anteprima 5
  • Volvo V40 R-Design - anteprima 6

Debutta al Salone di Parigi (29 settembre-14 ottobre) la Volvo V40 R-Design, versione in chiave sportiva della recente due volumi della casa svedese. Si tratta di un allestimento, comprendente una serie di particolari specifici, che può essere abbinato a tutte le motorizzazioni previste per la vettura.

LIEVE TUNING ESTETICO
All'esterno, a cambiare è soprattutto lo scudo anteriore, caratterizzato dalla calandra a listelli orizzontali lucidi con profilo cromato e logo R-Design, e da specifiche prese d'aria inferiori; posteriormente invece si trova un nuovo diffusore in alluminio opaco (lo stesso degli specchietti retrovisori), con uno scarico cromato per parte. I cerchi in lega sono a 5 razze diamond-cut, disponibili nelle misure di 17" o 18". Il colore di lancio esterno è il Rebel Blue, ma la V40 R-Design sarà disponibile anche in altri sei colori.

INTERNI TRA SPORTIVITÀ E LUSSO
L'abitacolo è caratterizzato da sedili rivestiti in Nubuck nero e pelle traforata, con impresso il logo R-Design (la "R" è in tonalità blu); in opzione ci sono anche i sedili totalmente in pelle. Particolare è anche la strumentazione, di fatto uno schermo in grado di mostrare differenti layout e informazioni, che si arricchisce di una configurazione in tonalità blu. Anche volante, cambio, freno a mano e pedaliera sono stati rivisti in chiave sportiva, con inserti in alluminio, pelle nera e profili in tono con la carrozzeria. E' prevista anche una variante R-Design Lux, che prevede accessori ulteriori, quali fari allo Xenon adattativi, sensore pioggia, cruise control, avviamento keyless e luci di ambiente posteriori.

TELAIO SPORTIVO PIÙ RIGIDO E RIBASSATO DI 1 CM
Il telaio è stato elaborato in collaborazione con il pilota svedese Robert Dahlgren dagli specialisti di Volvo Polestar, con un abbassamento di 10 mm (rispetto al telaio Dynamic) e un assetto complessivamente più rigido; in particolare, le biellette dei MacPherson anteriori sono da 25 mm, mentre al posteriore si trovano ammortizzatori monotubo appositamente tarati, e le barre antirollio sono aumentate di diametro. I motori disponibili per la V40 R-Design rimangono i medesimi disponibili per la versione "normale", dal D2 diesel da 115 CV fino al T5 turbo benzina da 254 CV. La V40 R-Design arriverà sul mercato da gennaio 2013, con prezzi che saranno comunicati dal prossimo mese di ottobre.

Autore: Sergio Chierici

Tag: Anticipazioni , Volvo , parigi


Top