dalla Home

Prototipi e Concept

pubblicato il 12 settembre 2012

Peugeot Onyx svelata dalla rete

Al debutto una sportiva con motorizzazione ibrida da 680 CV, che potrebbe diventare un'auto di serie

Peugeot Onyx svelata dalla rete
Galleria fotografica - Peugeot Onyx. Le prime immaginiGalleria fotografica - Peugeot Onyx. Le prime immagini
  • Peugeot Onyx. Le prime immagini - anteprima 1
  • Peugeot Onyx. Le prime immagini - anteprima 2
  • Peugeot Onyx. Le prime immagini - anteprima 3
  • Peugeot Onyx. Le prime immagini - anteprima 4
  • Peugeot Onyx. Le prime immagini - anteprima 5
  • Peugeot Onyx. Le prime immagini - anteprima 6

La rete rompe l'embargo e svela in anteprima rispetto al Salone di Parigi (29 settembre - 14 ottobre) la Peugeot Onyx, un prototipo marciante realizzato per sperimentare soluzioni tecniche e di design che ricorda la linea della sportiva Oxia (concept a trazione integrale del 1988) per la carrozzeria bassa e larga, una cura aerodinamica e la presenza di una griglia anteriore simile a quella della altre Peugeot. Rispetto alle vetture più recenti della casa, di impianto più classico, la Onyx ha una carrozzeria più spigolosa, con forme che rivelano un'attenta ricerca aerodinamica e strutturale, con un'originale doppia colorazione bronzo e nero. Gli interni ripropongono la medesima spigolosità della carrozzeria, con forme essenziali e l'impiego di fibra di carbonio a vista (ad esempio, nel moderno volante-cloche), mentre la strumentazione è costituita da un moderno schermo LCD.

IBRIDA INTEGRALE CON 680 CV
Nella Peugeot Onyx concept è montato il sistema Hybrid4, presente in altre vetture del gruppo PSA, ma ulteriormente evoluto in senso sportivo. In questo caso, il motore termico è un 3.700 cc V8 turbodiesel HDi con filtro antiparticolato FAP realizzato dalla Peugeot Sport, con 600 CV trasmessi alle ruote (Michelin 275/30 R 20 ant - 345/30 R 20 post.) dalla trazione posteriore e un cambio sequenziale a 6 rapporti. La parte elettrica del modulo ibrido mette in campo gli 80 CV recuperati dalla batteria agli ioni di litio nelle fasi di decelerazione e frenata, enfatizzando così le prestazioni di un veicolo con un rapporto peso/potenza inferiore ai 2kg/CV.

IPOTESI DI STILE O RIVALE DELLA ALPINE?
Due sono le voci che circolano in merito alla Onyx. La prima è che la concept rimarrà un'ipotesi stilistica e tecnica fine a se stessa, ma che potrebbe influenzare future auto sportive del marchio Peugeot, come ad esempio l'erede dell'attuale RCZ. La seconda è che la Onyx, con gli opportuni affinamenti per la produzione di serie, diventerà una diretta concorrente della prossima supercar francese, la futura Alpine Renault.

Peugeot Onyx Concept

Peugeot Onyx Concept

Autore: Sergio Chierici

Tag: Prototipi e Concept , Peugeot , parigi , car design


Top