dalla Home

Mercato

pubblicato il 10 settembre 2012

Opel lancia l'Operazione "MENO50%"

Rata e carburante costano la metà

Opel lancia l'Operazione "MENO50%"

Il prezzo dei carburanti a 2 euro al litro è diventato il perno delle promozioni auto. Come Fiat ha puntato sulla benzina ad 1 euro al litro per allargare la sua clientela, Opel ha scommesso sul GPL per fare lo stesso. Con il prezzo del GPL a 0,687 euro, cioè meno della metà del costo di benzina e diesel, il costo del carburante per le vetture GPL-Tech di Opel è circa la metà di quelle alimentate a benzina, perciò la casa del Fulmine ha tagliato a metà anche il costo mensile di una rata d'acquisto e lanciato l'operazione "MENO50%". Il costo mensile della rata "Scelta Opel" parte da 99 euro, pari alla metà di un finanziamento tradizionale a rate uguali e costanti e a parità di condizioni, e si aggiunge a sconti sulla gamma GPL-Tech fino a 5.000 euro. A supporto dell’offerta è in onda una campagna pubblicitaria sulle principali emittenti TV e radio nazionali, nonché sui principali quotidiani e siti news, che esprime il concetto "Qualità Opel. Approvato dalla vita vera".

Autore: Redazione

Tag: Mercato , Opel , promozioni


Top