dalla Home

Novità

pubblicato il 4 settembre 2012

Fiat Strada

L'italiano fra i pick-up aumenta l'offerta di gamma e si propone come una vantaggiosa e simpatica alternativa ai fratelli maggiori, da 12.900 euro IVA esclusa

Fiat Strada
Galleria fotografica - Fiat StradaGalleria fotografica - Fiat Strada
  • Fiat Strada - anteprima 1
  • Fiat Strada - anteprima 2
  • Fiat Strada - anteprima 3
  • Fiat Strada - anteprima 4
  • Fiat Strada - anteprima 5
  • Fiat Strada - anteprima 6

Fiat Strada rappresenta un po’ un’eccezione nel panorama dei pick-up presenti sul nostro mercato è, infatti, l’unico a essere disponibile solo con la trazione anteriore e quindi non annoverabile, di fatto, fra i grandi fuoristrada. Tuttavia non è da sottovalutare la grandissima diffusine che questo “pickuppetto” ha avuto in Italia, nel corso degli anni, sdoganando di fatto, fra i professionisti, la carrozzeria “aperta dietro” e introducendo il pick-up nel mondo del lavoro. Oggi Fiat Strada è ancora uno dei veicoli preferiti per alcuni particolari impieghi e con i nuovi modelli, sempre rispettando la legislazione vigente, apre le porta anche a usi un po’ meno spartani e, magari, più chic.

COM'È FUORI
Il nuovo Strada si è rifatto il look e si presenta sul mercato italiano con 3 allestimenti (Working, Trekking, Adventure) e 3 carrozzerie (Cabina Corta, Lunga e Doppia) per un totale di 6 versioni. La novità più importante del Nuovo Strada è senza dubbio l’introduzione della doppia cabina per le due versioni, Working e Adventure, una soluzione che permette di ospitare a bordo 4 persone mantenendo la capacità di carico a 650 kg. Le dimensioni complessive del veicolo restano pressoché invariate rispetto alla precedente serie: lunghezza 4,41 m (4,46 m per versione Adventure), larghezza 1,66 m (1,74 m per versioni Adventure), e un passo di 2,71 m. L'ampio cassone posteriore misura 1,69 m in lunghezza (1,33 nelle versioni con cabina lunga, 1,08 nelle versioni cabina doppia), e 1,3 m in larghezza. Ampio, ben sfruttabile per la sua forma regolare, è dotato di un rivestimento protettivo resistente ai graffi e alle temperature più estreme. L'accesso al vano di carico è agevolato anche dalla ribaltina posteriore, rivestita in materiale antiscivolo, abbattibile a 90° e ora anche asportabile, che può sopportare un peso di 300 kg. La portata utile, compreso il conducente, a seconda delle versioni va da 630 a 705 kg mentre il peso totale a terra è di 1.915 kg e quello rimorchiabile di 1.000 kg.
Tra le novità introdotte sul Nuovo Fiat Strada spicca il frontale con il paraurti, più robusto e grintoso, due prese d’aria raccolte ora in un unico perimetro di forma rettangolare e i nuovi gruppi ottici (monoparabola per Working e biparabola per Trekking). La versione Adventure presenta un frontale decisamente più aggressivo, verniciato in tinta carrozzeria con calandra nera e inserti cromati; nella parte inferiore sono integrati i fendinebbia. Le versioni con Cabina Lunga e Doppia offrono barre longitudinali sul tetto e spoiler con terzo stop integrato.

COM'È DENTRO
All'interno, Fiat Strada, come vuole la tendenza, non fa rinunciare al comfort: nuovi rivestimenti, plancia ergonomica e strumentazione originale e di chiara lettura. A rendere piacevoli, confortevoli e sicuri i viaggi e il lavoro a bordo del Nuovo Strada, contribuiscono i sedili ergonomici e antisubmarining. L’allestimento del Nuovo Fiat Strada offre di serie una nuova strumentazione con trip computer, volante regolabile in altezza (per Trekking ed Adventure) e ABS. A questi contenuti il Nuovo Strada Adventure aggiunge, di serie: il climatizzatore, i fari fendinebbia, le ruote in lega con pneumatici maggiorati e tassellati da 205/65 R15. Sul Nuovo Fiat Strada vengono proposti, inoltre, una lunga lista di optional con i quali personalizzare il proprio veicolo: dall’autoradio con lettore CD al climatizzatore, dal tettuccio apribile ai sedili e volante in pelle (solo su Adventure) ai cerchi in lega.

MOTORI E PRESTAZIONI
Il Nuovo Strada è spinto dal collaudato 1.3 Multijet 16v Euro5 da 95 CV e una coppia di 200 Nm a 1.500 giri/min. I consumi restano pressoché invariati rispetto al precedente modello Euro4 da 85 CV (fino a 5,3 litri/100 km sul ciclo combinato). La versione Adventure, inoltre, presenta un innovativo sistema di bloccaggio del differenziale anteriore; si tratta dell’E-Locker(Electronic Locking Differential) che aiuta nelle situazioni di disimpegno su terreni a scarsa aderenza, fornendo tutta la coppia disponibile sulla ruota con maggiore trazione e candidando quindi, anche Fiat Strada a dire la sua in fuoristrada. A testimoniare l’anima off-road, la plancia delle versioni Adventure E-Locker è arricchita da uno strumento supplementare costituito da bussola e inclinometro.

QUANTO COSTA
Il listino prezzi (IVA e Tasse escluse) parte da 12.900 euro, per la versione 1.3 Multijet 16v da 95 CV Working Cabina Singola, per arrivare ai 16.000 euro, della versione top di gamma 1.3 Multijet 16v da 95 CV Adventure Cabina Doppia.

Autore: Francesco Stazi

Tag: Novità , Fiat


Top