dalla Home

Novità

pubblicato il 3 settembre 2012

Nuove BMW 114d, 120d xDrive, 316i e 320i EfficientDynamics Edition

A partire dall’autunno 2012 la gamma bavarese guadagna nuove motorizzazioni, versioni e la trazione integrale

Nuove BMW 114d, 120d xDrive, 316i e 320i EfficientDynamics Edition
Galleria fotografica - Novità BMW autunno 2012Galleria fotografica - Novità BMW autunno 2012
  • Novità BMW autunno 2012 - anteprima 1
  • Novità BMW autunno 2012 - anteprima 2
  • Novità BMW autunno 2012 - anteprima 3
  • Novità BMW autunno 2012 - anteprima 4
  • Novità BMW autunno 2012 - anteprima 5
  • Novità BMW autunno 2012 - anteprima 6

A partire dall’autunno il listino BMW si arricchirà di numerose nuove versioni e motorizzazioni per la Serie 1 e la Serie 3. Le principali novità sono rappresentate dall’arrivo della trazione integrale sulla Serie 1 con le inedite BMW 120d xDrive ed M135i xDrive, dal debutto della BMW 114d e dall’introduzione dei due modelli ultraefficienti 316i e 320i EfficientDynamics Edition. Anche la nuova Serie 3 Touring vedrà comparire in gamma i motori 320i, 318d e 316d, mentre la Serie 1 a tre porte guadagnerà i modelli 120d e118i.

LA SERIE 1 A GASOLIO PARTE DALLA 114D
Una delle novità più interessanti è proprio la BMW 114d a tre e cinque porte, entry level a gasolio spinta dal 1.6 diesel TwinPower Turbo da 95 CV e 235 Nm. Con un’accelerazione 0-100 in 12,2 secondi e una velocità massima di 185 km/h, la BMW 114d ha un consumo combinato minimo di 4,1 l/100 km (109 g/km di CO2). Quella che è in pratica una risposta al motore 1.5 Renault della nuova Mercedes Classe A è dotata di tutte le tecnologie EfficientDynamics BMW, inclusi start/stop, servosterzo elettrico, indicatore di cambiata ottimale, recupero energia in frenata, modalità ECO PRO e pneumatici a basso indice di rotolamento.

COMPATTA INTEGRALE
Le quattro ruote motrici fanno il loro esordio sulle nuove BMW 120d xDrive e M135i xDrive (tre e cinque porte), con il sistema di distribuzione elettronica della trazione che ottimizza stabilità e precisione di guida. La BMW 120d xDrive ha 184 CV, accelera da fermo ai 100 orari in 7,2 secondi e arriva a 225 km/h con un consumo combinato di 4,7 l/100 km. La combinazione della trazione integrale e delle specifiche sportive BMW M Performance dà invece vita alla BMW M135i xDrive, grintosa compatta da 320 CV che scatta da 0 a 100 km/h in 4,7 secondi e raggiunge i 250 km/h limitati elettronicamente. Il consumo è di 7,8 l/100 km.

EFFICIENTDYNAMICS A BENZINA
Sempre dall’autunno troveremo nelle concessionarie BMW due nuove versioni della BMW Serie 3 berlina particolarmente parche nei consumi. La più specialistica è la BMW 320i EfficientDynamics Edition che sfrutta l’esperienza della 320d EfficientDynamics Edition per consentire alla 4 porte a benzina di consumare mediamente 5,3 l/100 km. Il motore è il 4 cilindri 1.6 TwinPower Turbo da 170 CV e 250 Nm che scatta da 0 a 100 km/h in 7,6 secondi. La seconda novità è invece la BMW 316i berlina, versione d’accesso mossa dallo stesso 1.6 benzina con 136 CV e 220 Nm; in questo caso l’accelerzaione 0-100 è di 8,9 secondi, la velocità massima di 210 km/h e i consumi combinati di 5,8 l/100 km.

NOVITA’ TOURING
La BMW Serie 3 Touring guadagna nuove versioni come la 320i Touring da 184 CV, già Euro 6, oltre alle diesel 318d e 316d Touring. La prima accelera da 0 a 100 km/h in 7,5 secondi, tocca i 233 km/h e consuma in media 6,1 l/100 km. Le versioni a gasolio montano di serie il cambio manuale 6 marce e propongono come optional l’automatico 8 marce. La BMW 316d Touring monta il 2 litri da 116 CV e 260 Nm per accelerare da 0 a 100 km/h in 11,2 secondi, arrivare a 200 km/h e consumare 4,5 l/100 km nel ciclo combinato. La BMW 318d Touring usa lo stesso propulsore con 143 CV e 320 Nm per impiegare 9,2 secondi nello 0-100, arrivare a 210 km/h e consumare ugualmente 4,5 l/100 km.

NAVIGATORE PROFESSIONAL PER LA SERIE 3
Il navigatore satellitare Professional già disponibile in opzione su BMW Serie 5 e Serie 7 arriverà dall’autunno anche sulla nuova Serie 3 berlina. Il sistema propone la schermata doppia per indicazioni più precise di svolta, modelli 3D delle città e un sistema di riconoscimento vocale collegato al ConnectedDrive per la dettatura di testi ed SMS. A livello di omologazioni la gamma BMW a partire dalla produzione autunnale vedrà un ampliamento delle motorizzazioni pronte a rispondere alle normative Euro 6. Fra queste si segnalano la 125i, la BMW 328i, la 320i e tutte le versioni a benzina della rinnovata BMW X1.

Autore:

Tag: Novità , Bmw , nuovi motori


Top