dalla Home

Tuning

pubblicato il 3 settembre 2012

Ferrari 458 Spider by Kahn Design

Tuning leggero e cambio F1 rivisto per la Spider del Cavallino di Afzal Kahn

Ferrari 458 Spider by Kahn Design
Galleria fotografica - Ferrari 458 Spider by Kahn Design Galleria fotografica - Ferrari 458 Spider by Kahn Design
  • Ferrari 458 Spider by Kahn Design  - anteprima 1
  • Ferrari 458 Spider by Kahn Design  - anteprima 2
  • Ferrari 458 Spider by Kahn Design  - anteprima 3
  • Ferrari 458 Spider by Kahn Design  - anteprima 4

E' sempre difficile mettere mano ad una Ferrari da parte di un tuner esterno: l'attenzione con cui è curato ogni singolo elemento delle vetture del Cavallino, dal punto di vista ingegneristico ed estetico, rischia di vanificare ogni tentativo di elaborazione. La scelta di Kahn Design nel modificare la Ferrari 458 Spider, con il noto tetto "opponibile" brevettato da Leonardo Fioravanti, è stata dunque quella di cambiare il minimo indispensabile, mantenendo inalterata la personalità della vettura d'origine.

Partendo da una carrozzeria color argento, Afzal Kahn ha effettuato modifiche lievi nel frontale e nella coda (con una griglia più ampia), nei freni in ceramica con pinze in tonalità gialla e nelle appendici aerodinamiche; meccanicamente, è stato invece effettuato un upgrade al cambio F1. All'interno, sono previsti sedili a regolazione elettrica con interni in pelle, ma personalizzabili con moltissimi tipi di rivestimenti a scelta del cliente, compresa l'incisione di un logo specifico nelle sellerie. Anche i cerchi Monza da 9x21" all'anteriore e 12x22" al retrotreno sono rifiniti in tonalità a scelta, e permettono di inserire al centro gli stemmi originali Ferrari, per non perdere un ulteriore legame con l'auto di serie.

Autore: Sergio Chierici

Tag: Tuning , Ferrari , tuning


Top