dalla Home

Home » Argomenti » Prezzi benzina

pubblicato il 31 agosto 2012

De Vincenti: sterilizzare l’IVA sulla benzina per abbassare i prezzi

Il sottosegretario allo sviluppo economico propone di applicare una norma del 2008 che permette di ridurre le accise sui carburanti

De Vincenti: sterilizzare l’IVA sulla benzina per abbassare i prezzi

Per limitare la costante crescita dei prezzi dei carburanti (oltre 2 euro/l la benzina) il sottosegretario allo sviluppo economico Claudio De Vincenti ha proposto di applicare una norma del 2008 che prevede la possibilità di compensare con la riduzione delle accise le maggiori entrate dell’Iva a fronte di un aumento del prezzo industriale superiore al 2% sul trimestre precedente. Il meccanismo della cosiddetta “sterlizzazione dell’IVA” per contrastare il caro benzina (utilizzato in Francia) può però essere applicato solo in presenza di alcune condizioni ed è stato utilizzato una sola volta, visto che tiene conto di diversi parametri come l’andamento dei prezzi e le quantità di carburante venduto. La difficoltà di applicazione di questa norma è stata sottolineata dallo stesso De Vincenti, mentre Federconsumatori e Adusbef hanno accolto positivamente la proposta del sottosegretario, così come i benzinai di Assopetroli che propongono a Palazzo Chigi di eliminare anche “le accise che non hanno piu' ragion d'essere”

Autore:

Tag: Attualità , carburanti


Top