dalla Home

Curiosità

pubblicato il 30 agosto 2012

Nuova Nissan Almera al Salone di Mosca

Una berlina economica a tre volumi realizzata a Togliatti solo per il mercato russo

Nuova Nissan Almera al Salone di Mosca
Galleria fotografica - Nuova Nissan AlmeraGalleria fotografica - Nuova Nissan Almera
  • Nuova Nissan Almera - anteprima 1
  • Nuova Nissan Almera - anteprima 2
  • Nuova Nissan Almera - anteprima 3
  • Nuova Nissan Almera - anteprima 4
  • Nuova Nissan Almera - anteprima 5
  • Nuova Nissan Almera - anteprima 6

Al Salone di Mosca, Nissan presenta la nuova Almera, tradizionale berlina a tre volumi concepita per il mercato interno. La linea risulta piuttosto tradizionale, con un frontale dalle vistose cromature che ricorda un po' lo stile Infiniti, ma anche con ruote piccole e sospensioni irrobustite e "alte" (145 mm la distanza da terra dal fondo della vettura) con barre antirollio anteriori, coda importante e una progettazione generale concepita per le condizioni climatiche e stradali della Russia, prestando attenzione ai costi di acquisto e di gestione. Ad esempio, le cromature sono studiate da Nissan con una specifica tecnologia anti-corrosione, un composto cromato trivalente adatto ai climi rigidi della Russia, mentre il fondo della vettura è realizzato con un acciaio spesso 2 mm e con il rivestimento delle parti più esposti, per limitare rumori e danni generati da pietrisco e pozzanghere. Anche gli interni sono robusti ed essenziali, con l'impiego di cornici cromate.

Il risultato è una vettura dall'appeal poco adatto ai mercati occidentali (è definita "una vettura russa al 100%"), con dimensioni esterne da segmento D (è lunga 4.656 mm, con un passo di 2.700 mm) e un bagagliaio da ben 500 litri ben isolato dall'abitacolo, ma anche con costi che si annunciano essere quelli di una segmento B. Il propulsore è il 1,6 litri a benzina da 102 CV e 145 Nm di coppia massima, accoppiato ad un cambio manuale a 5 marce o automatico a 4; di serie per tutti gli allestimenti ABS e doppio airbag, mentre la versione top di gamma Tekna ha in più aria condizionata, volante in pelle, cerchi in lega da 15" e, come opzione, il moderno sistema multimediale e di navigazione Nissan Connect con touch screen da 5", che debutta sul mercato locale. La vettura sarà costruita presso la Avtovaz di Togliatti, nel nuovo contesto industriale che lega l'alleanza Renault-Nissan a Lada.

Autore: Sergio Chierici

Tag: Curiosità , Nissan , russia


Top