dalla Home

Novità

pubblicato il 24 ottobre 2006

BMW Serie 3 (coupé) Cabriolet

BMW Serie 3 (coupé) Cabriolet
Galleria fotografica - BMW Serie 3 CabrioletGalleria fotografica - BMW Serie 3 Cabriolet
  • BMW Serie 3 Cabriolet - anteprima 1
  • BMW Serie 3 Cabriolet - anteprima 2
  • BMW Serie 3 Cabriolet - anteprima 3
  • BMW Serie 3 Cabriolet - anteprima 4
  • BMW Serie 3 Cabriolet - anteprima 5
  • BMW Serie 3 Cabriolet - anteprima 6

A neanche un mese dalla presentazione ufficiale della Serie 3 Coupé, BMW annuncia l'arrivo dell'immancabile declinazione scoperta, la cabriolet o, volendo essere più precisi, coupé-cabriolet. Ebbene si; anche la Casa bavarese si è dovuta "arrendere" al fenomeno di mercato che vede il tetto rigido elettrico soppiantare la capote in tela, in tutti i segmenti. Una delusione per gli appassionati più tradizionalisti, ma inevitabile.

La prima "CC" della storia BMW, rispetta comunque la filosofa che ha reso famosa la Serie 3 Cabriolet. Linea filante e ben proporzionata, con quel giusto mix di sportività ed eleganza che la Casa bavarese sa conferire con maestria. Dentro ci sono naturalmente quattro posti sufficientemente comodi per far scorrazzare, con i capelli al vento, una doppia coppia di amici o fidanzati. E comunque quando il cielo o la temperatura non sono "interessanti", in 22 secondi si può chiudere tutto, trasformando l'auto in una Coupé a tutti gli effeti. In quest'ultima configurazione il bagagliaio è capace di 350 litri. A tetto aperto invece, la capienza scende a 210 litri. Un buon risultato.

Un'innovazione introdotta sulla Serie 3 Cabriolet degna di nota è il nuovo tipo di cuoio che riveste i sedili e che contiene dei pigmenti in grado di riflettere il calore del sole, evitando un eccessivo riscaldamento del materiale e quindi spiacevoli bruciature da parcheggio assolato. La tecnologia si chiama per l'appunto "SunReflective leather".

Sotto al cofano ci saranno inizialmente gli ottimi sei cilindri da 2.5 e 3.0 litri biturbo in grado di erogare rispettivamente 218 cavalli (245 km/h di velocità massima e 7,6 secondi di accelerazione da 0 a 100 km/h) e 306 cavalli (250 km/h di velocità massima e appena 5,8 secondi da 0-100 km/h). I cambi di serie sono manuali a sei marce o automatici sequenziali a richiesta.
In un secondo momento arriveranno il nuovo 4 cilindri 2.0 litri da 170 cavalli, un 6 cilindri 3.0 litri da 272 cavalli e un diesel, sempre 6 cilindri, di 3.0 litri e 231 cavalli di potenza.
Insomma, ce ne sarà per tutti i gusti!

BMW Serie 3 Cabriolet sarà presentata al Salone di Detroit del prossimo 7 gennaio mentre la commercializzazione partirà entro la primavera.

Scheda Versione

Bmw Serie 3 Cabrio
Nome
Serie 3 Cabrio
Anno
2007 (restyling del 2010) - F.C.
Tipo
Premium
Segmento
medie
Carrozzeria
Cabriolet
Porte
2 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore: Alessandro Lago

Tag: Novità , Bmw


Top