dalla Home

Novità

pubblicato il 29 agosto 2012

Nuova Mazda6 berlina

La terza generazione della 4 porte giapponese punta tutto sul design più aggressivo e sull’efficienza delle tecnologie SKYACTIV

Nuova Mazda6 berlina
Galleria fotografica - Nuova Mazda6 berlinaGalleria fotografica - Nuova Mazda6 berlina
  • Nuova Mazda6 berlina - anteprima 1
  • Nuova Mazda6 berlina - anteprima 2
  • Nuova Mazda6 berlina - anteprima 3
  • Nuova Mazda6 berlina - anteprima 4
  • Nuova Mazda6 berlina - anteprima 5
  • Nuova Mazda6 berlina - anteprima 6

La terza generazione della Mazda6 berlina ingloba in una quattro porte di classe media le ultime tendenze tecnico-stilistiche che la Casa di Hiroshima ha anticipato con la CX-5. Le principali e più evidenti sono il linguaggio stilistico “KODO - Soul of Motion” e l’intera gamma di tecnologie SKYACTIV. Un’altra novità importante della nuova Mazda6 berlina è il debutto del sistema i-ELOOP che sfrutta un condensatore per accumulare in frenata e rilascio l’energia elettrica che verrà utilizzata dai sistemi di bordo della vettura, alleggerendo così il lavoro del motore termico e riducendo i consumi. Per la prima volta la nuova Mazda6 berlina monta anche lo start/stop (i-stop). Altro aspetto tenuto in gran conto dai progettisti della nuova Mazda6 berlina è quello della dinamica di guida, a detta dei giapponesi ancor più coinvolgente e piacevole per il guidatore.

LA CONCEPT TAKERI INSEGNA
Lo stile esterno della nuova Mazda6 berlina riprende quasi intatti i dettami stilistici proposti dalla concept Takeri, riassumibili in una sagoma bassa e larga per la 4 porte nipponica. Il responsabile del deisgn Akira Tamatani parla della Mazda6 berlina come di una vettura dalla “presenza potente”, espressione di “selvaggia dinamica” che convince ancor prima di guidarla. Tutte le misure esterne della Mazda6 berlina sono cresciute rispetto alla seconda serie, come dimostrano i 4.865 mm di lunghezza, i 1.840 mm di larghezza e i 1.450 mm di altezza. Il frontale propone la calandra poligonale che è ormai una firma del nuovo corso stilistico, luci a LED per la prima volta su una Mazda di grande serie, mentre la fiancata è disegnata da tre linee che sottolineano una sorta di “muscolatura” della scocca. Il colore di lancio della nuova Mazda6 berlina è l’inedito “Soul Red”, una tonalità di rosso che sfrutta nuovi processi produttivi per esaltare le curve della carrozzeria.

ANCORA PIU’ ABITABILE
L’abitacolo della nuova Mazda6 berlina propone una plancia rivolta al conducente, uno schermo del navigatore da 5 pollici al centro e un’ampia superficie liscia di fronte al passeggero anteriore. Le parti superiori del cruscotto e delle portiere sono in materiale plastico morbido al tatto e il pannello strumenti ospita tre quadranti con numeri bianchi, anelli cromati e fondo a nido d’ape. L’interno della nuova Mazda6 berlina è stato realizzato secondo i dettami del cosiddetto “design artigianale” che offrono ai passeggeri la sensazione di qualità e funzionalità. Il tutto si traduce in materiali soft-touch, finiture metalliche e disposizione dei comandi che segue i principi dell’ergonomia. Grazie al passo di 2.830 mm, di 110 mm più lungo rispetto all’attuale Mazda6, la nuova Mazda6 berlina offre agli occupanti posteriori uno spazio ancora più abbondante, con uno spazio per le ginocchia superiore di ben 43 mm. Anche la lunghezza della seduta posteriore è cresciuta di 20 mm, mentre lo schienale è più lungo di 33 mm. Lo spostamento in avanti di 100 mm della ruota anteriore ha permesso di ridurre lo sbalzo in avanti e la larghezza di 1.840 mm offre ai posti davanti una larghezza di 1.450 mm a livello delle spalle (+20 mm). L’apertura superiore del bagagliaio è stata invece allargata di 32 mm.

IMPERA LO SKYACTIV
Altro aspetto innovativo della nuova Mazda6 berlina è l’adozione massiccia delle tecnologie SKYACTIV per motore, trasmissione, scocca e assetto. Lo scopo finale è quello di offrire all’automobilista una precisione di guida e un senso di padronanza sulla vettura che non ha precedenti, includendo una inedito livello di feedback da parte dello sterzo e dei freni. Il telaio SKYACTIV della nuova Mazda6 berlina prevede sospensioni MacPherson davanti, multi-link al posteriore, servosterzo elettrico, servofreno ottimizzato e aerodinamica migliorata anche nel sottoscocca per portare il Cx a quota 0,26.

SOLO BENZINA PER LA RUSSIA
I motori della nuova Mazda6 berlina, almeno sul mercato russo dove viene presentata in anteprima mondiale al Salone di Mosca, comprendo gli SKYACTIV-G 2.0 e SKYACTIV-G 2.5, entrambi 4 cilindri e 16 valvole a benzina. La nuova mazda6 berlina SKYACTIV-G 2.0 con cambio manuale 6 marce sfrutta il propulsore da 150 CV e 210 Nm per consumare mediamente 6,0 l/100 km ed emettere 140 g/km di CO2. Optando invece il cambio automatico SKYACTIV-Drive 6 marce la stessa motorizzazione consuma 6,1 l/100 km ed emette 144 g/km di CO2. Con il sistema i-stop la nuova Mazda6 berlina SKYACTIV-G 2.0 automatica ha un consumo combinato di 5,9 l/100 km, pari a 139 g/km di CO2. Il più potente SKYACTIV-G 2.5 arriva a 192 CV e 256 Nm, sfrutta il sistema i-ELOOP e in combinazione con la trasmissione automatica permette di consumare 6,4 l/100 km e di avere livelli di emissioni di CO2 pari a 151 g/km.

ARRIVA A FINE ANNO
Fra gli innumerevoli sistemi di sicurezza e ausili alla guida della nuova Mazda6 berlina si segnalano in particolare il sistema di monitoraggio dell’angolo cieco (RVM), le luci anteriori adattive (AFS), il dispositivo di frenata automatica d’emergenza Smart City Brake Support (SCBS) e gli abbaglianti automatici (HBC). L’assistente alle partenze in salita è in combinazione con l’accensione delle frecce durante le frenate d’emergenza (ESS) e con l’allerta per l’abbandono involontario della corsia (LDWS). La commercializzazione sui principali mercati europei, Italia compresa, è fissato per la fine del 2012.

Scheda Versione

Mazda Mazda6 Berlina
Nome
Mazda6 Berlina
Anno
2013 - F.C.
Tipo
Normale
Segmento
medie
Carrozzeria
3 volumi
Porte
4 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore:

Tag: Novità , Mazda , auto giapponesi


Listino Mazda Mazda6

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
2.2 Skyactiv-D 6MT 150 cv Essence anteriore diesel 150 2.2 5 € 28.300

LISTINO

2.0 Skyactiv-G 6MT 165 cv Evolve anteriore benzina 165 2.0 5 € 30.150

LISTINO

2.2 Skyactiv-D 6MT 150 cv Evolve anteriore diesel 150 2.2 5 € 30.900

LISTINO

2.2 Skyactiv-D 6MT 150 cv Exceed anteriore diesel 150 2.2 5 € 33.000

LISTINO

2.5 Skyactiv-G 6AT 192 cv Exceed anteriore benzina 192 2.5 5 € 34.450

LISTINO

2.2 Skyactiv-D 6AT 175 cv Exceed anteriore diesel 175 2.2 5 € 35.950

LISTINO

 

Top