dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 28 agosto 2012

La Ferrari F70 nascerà a Parigi

Un designer australiano ipotizza lo stile della nuova Enzo, la supercar da oltre 900 CV che sfida Porsche e Bugatti

La Ferrari F70 nascerà a Parigi
Galleria fotografica - La Ferrari F70 secondo David WilliamsGalleria fotografica - La Ferrari F70 secondo David Williams
  • La Ferrari F70 secondo David Williams - anteprima 1
  • La Ferrari F70 secondo David Williams - anteprima 2
  • La Ferrari F70 secondo David Williams - anteprima 3
  • La Ferrari F70 secondo David Williams - anteprima 4
  • La Ferrari F70 secondo David Williams - anteprima 5
  • La Ferrari F70 secondo David Williams - anteprima 6

Della “Ferrari delle Ferrari” si parla da molto tempo, almeno da quel lontano 2004 che ha visto uscire dai cancelli di Maranello l’ultima delle 399 Ferrari Enzo. Numerosi avvistamenti di muletti in avanzata fase di test e voci sempre più insistenti danno per certa la presenza della nuova Ferrari F70, questo il nome in codice della supercar emiliana “elettrificata”, già al prossimo Salone di Parigi (29 settembre - 14 ottobre 2012). L’ipotesi appare fondata, visto che l’evento parigino è stato già in passato teatro per la presentazione della Enzo e della famosa Testarossa, ma ancor più perché la concorrenza dell’annunciata Porsche 918 comincia a diventare pressante.

V12 + KERS DA OLTRE 900 CV
Già annunciata nel 2010 da Sergio Marchionne, la Ferrari F70 porrà qualche problema di naming, visto che l’appellativo Enzo ha già raggiunto il massimo della rappresentatività per le Rosse. Ma al di là del nome che verrà svelato a Parigi è ormai chiaro che la nuova Enzo sarà una supercar coi fiocchi, degna erede di una tradizione avviata nel 1984 dalla Ferrari 288 GTO, dotata di motore V12 aspirato e sistema ibrido KERS da 120 CV per una potenza complessiva superiore ai 900 CV. Con un peso stimato inferiore ai 1.200 kg la Ferrari F70 potrà quindi entrare in quell’empireo dell’automobilismo fino ad ora riservato alla Bugatti Veyron e poche altre, quello delle hypercar estreme.

IPOTESI DI STILE DALL’AUSTRALIA
A parte qualche foto spia abbondantemente camuffata, ulla è finora trapelato sulle forme della Ferrari F70, che molto probabilmente sarà l’ennesimo capolavoro di design in collaborazione fra Centro Stile Ferrari e Pininfarina. Il mistero che circonda la nuova Enzo ha spinto numerosi designer ad ipotizzarne l’aspetto finale. L’ultimo in ordine di tempo è l’australiano David Williams, che ha proposto la sua interpretazione della supercar italiana. Il risultato è una serie di disegni che ritraggono la Ferrari F70 come un’evoluzione della Enzo con chiare influenze da 458 Italia e dall’esemplare unico P4/5 by Pininfarina.

Autore:

Tag: Anticipazioni , Ferrari , auto italiane


Top