dalla Home

Novità

pubblicato il 23 ottobre 2006

Toyota Land Cruiser model year 2007

Toyota Land Cruiser model year 2007
Galleria fotografica - Toyota Land Cruiser model year 2007Galleria fotografica - Toyota Land Cruiser model year 2007
  • Toyota Land Cruiser model year 2007 - anteprima 1
  • Toyota Land Cruiser model year 2007 - anteprima 2
  • Toyota Land Cruiser model year 2007 - anteprima 3
  • Toyota Land Cruiser model year 2007 - anteprima 4
  • Toyota Land Cruiser model year 2007 - anteprima 5
  • Toyota Land Cruiser model year 2007 - anteprima 6

In attesa del lancio sul mercato italiano e delle relative specifiche ufficiali, da Toyota arriva la conferma di alcune modifiche apportate al model year 2007 di Land Cruiser, di imminente commercializzazione.

Parlare di restyling non sarebbe corretto visto che sono davvero molto limitate le novità riscontrabili sul celebre fuoristrada Toyota. Oltre ad un allestimento più ricco sul fronte della dotazione di serie, Land Cruiser my 2007 si distinguerà dall'attuale gamma soprattutto per gli aggiornamenti apportati alla meccanica del 3.0 litri D-4D.

Con i suoi 7cv in più la potenza massima erogata è ora pari a 173cv mentre la coppia motrice, di 410 Nm, è disponibile tra i 1.600 e i 2.800 giri/minuto, un arco di utilizzo più vasto rispetto all'attuale intervallo che parte da 1.800 e arriva fino a 2.600 giri/minuto.

L'aumentata cavalleria non ha però influito sulle prestazioni dinamiche. La potenza aggiunta infatti sembra essere stata compensata dagli interventi apportati ad altre parti della meccanica e dell'elettronica, modifiche aventi l'obiettivo di portare Land Cruiser al rispetto delle normative sull'emissioni inquinanti Euro4.

Land Cruiser my 2007 mantiene dunque invariate le sue prestazioni stradali: la velocità massima è di 175 km/h mentre, l'accelerazione da 0 a 100 km/h, è coperta in 11,5 secondi con cambio manuale a 6 rapporti e 11,2 secondi con la trasmissione automatica a 5 rapporti. I consumi dichiarati si attestano a circa 11 km/litro nel ciclo combinato.

Oltre al rinnovato 3.0 D-4D, il nuovo Land Cruiser ha ricevuto attenzioni anche dal punto di vista delle sospensioni, ora regolabili elettronicamente su quattro differenti altezze.

Per quel che concerne invece la gestione dinamica di Land Cruiser, in aggiunta al differenziale Torsen che distribuisce la coppia motrice a seconda del fondo stradale, sono da segnalare i numerosi sistemi elettronici presenti di serie sulla vettura. Considerando il dna di Land Cruiser, oltre all'ormai irrinunciabile controllo della stabilità VSC, di notevole importanza risultano l'HAC e il DAC, sistemi che monitorizzano la salita e la discesa del veicolo in condizioni limite, regolando stabilità e velocità dello stesso.

Scegli Versione

Autore:

Tag: Novità , Toyota


Top