dalla Home

Tuning

pubblicato il 24 agosto 2012

Trident Iceni Grand Tourer

Debutta al Salon Privé di Londra, con un V8 diesel fino a 669 CV

Trident Iceni Grand Tourer
Galleria fotografica - Trident Iceni Grand Tourer Galleria fotografica - Trident Iceni Grand Tourer
  • Trident Iceni Grand Tourer  - anteprima 1
  • Trident Iceni Grand Tourer  - anteprima 2

Se c'è una cosa che fa parte della storia automobilistica inglese è sicuramente la presenza di piccoli "artigiani" dell'automobile, in grado di realizzare modelli in piccola serie dalle prestazioni e, soprattutto, dal comportamento stradale divertente. E' il caso di Trident, società di Norfolk che ha riportato in vita un nome storico della tradizione britannica, che annuncia la presentazione di una nuova variante del proprio modello Iceni, denominato Iceni Grand Tourer, presso il Concorso d’Eleganza Salon Privé, al Syon Park di Londra (5-7 settembre 2012). La Iceni Grand Tourer è una vettura con tetto apribile dalle linee tondeggianti, con un muso lungo e bombato e una coda arrotondata e piuttosto alta, che comprende anche i larghi parafanghi.

Singolare anche la motorizzazione, un turbo-diesel V8, di origine GM, da 6,6 litri di cilindrata, con potenza di 436 CV e coppia massima di 1.286 Nm a partire da 3.250 giri/min, capace di una velocità massima di oltre 320 km/h e di accelerare da 0 a 100 km/h in 3,7 secondi; esiste anche uno specifico upgrade che fa salire la potenza a 669 CV e la coppia massima a ben 1.422 Nm. La Iceni, che è lunga 4.500 mm e larga 2 metri, adotta un sistema di trasmissione brevettato che prende il nome di Torque Multiplication, abbinato a un cambio sequenziale a 8 marce; la combinazione tra questo, il motore a gasolio e il corpo vettura leggero (circa 1.200 kg) consente percorrenze molto elevate: a 70 mph (113 km/h) il motore gira a soli 980 giri/min, con consumo di 4,1 l/100 km. Il prezzo della Iceni Grand Tourer è di circa 94.900 euro.

Autore: Sergio Chierici

Tag: Tuning , tuning


Top