dalla Home

Curiosità

pubblicato il 9 agosto 2012

Honda Accord MY 2013 berlina e coupé, solo per gli USA

La nona generazione della Accord per il nord america anche nell'inedita versione ibrida plug-in

Honda Accord MY 2013 berlina e coupé, solo per gli USA
Galleria fotografica - Honda Accord MY 2013 coupéGalleria fotografica - Honda Accord MY 2013 coupé
  • Honda Accord MY 2013 coupé - anteprima 1
  • Honda Accord MY 2013 coupé - anteprima 2
  • Honda Accord MY 2013 coupé - anteprima 3
  • Honda Accord MY 2013 coupé - anteprima 4
  • Honda Accord MY 2013 coupé - anteprima 5
  • Honda Accord MY 2013 coupé - anteprima 6

Honda anticipa le prime immagini della nona generazione di Accord e Accord Coupé model year 2013, che sono differenti rispetto a quelle commercializzate in Europa, per una precisa scelta della casa che intende fronteggiare specifiche concorrenti nel mercato USA, a cominciare dalla best seller (e rivale principale) Toyota Camry, ma anche Nissan Altima, Volkswagen Passat, Ford Fusion e Chevrolet Malibu.

PIÙ SPAZIO, MENO INGOMBRO
La linea della nuova Accord coupé è già stata anticipata all'ultimo Salone di Detroit: le nuove Accord sono un'evoluzione della generazione precedente, e hanno complessivamente linee più morbide, con una scalfitura evidente nella fiancata con andamento a cuneo e un montante posteriore raccordato dolcemente con il volume di coda, anche nella berlina, secondo quello che è ormai uno "standard" per le tre volumi del mercato USA. Altra caratteristica comune alle vetture più recenti è la riduzione delle misure esterne e del peso, per migliorare prestazioni e consumi, ma riuscendo in questo caso anche ad aumentare lo spazio nell'abitacolo e nel bagagliaio in entrambi i modelli. Di ultima generazione i sistemi elettronici, come l'avviso di superamento delle linee che delimitano le corsie, un sistema di allarme anticollisione anteriore, un rilevatore di angolo cieco, una telecamera posteriore di ausilio alle manovre, e il recente sistema di infotainment denominato HondaLink.

ANCHE IBRIDA PLUG-IN
I motori disponibili per il mercato statunitense sono un nuovo 4 cilindri a iniezione diretta di benzina da 2.4 litri e oltre 180 CV, in abbinamento con uncambio mauale a 6 marce o con il cambio CVT, e il più rivisto V6 3.5 litri i-VTEC da circa 270 CV, disponibile con cambio automatico tradizionale o con un manuale, entrambi a 6 marce. Più interessanti le versioni ibride, con l'aggiunta di una Accord plug-in hybrid dotata di un 2 litri a benzina a ciclo Atkinson e un motore elettrico, batterie agli ioni di litio da 6 kWh e cambio automatico E-CVT: questa versione è in grado di effettuare la ricarica da una presa di corrente da 240 V in meno di un'ora e mezza (meno di quattro ore con una presa da 120 V), e può percorrere in modalità elettrica tra i 16 e i 24 km, raggiungengo la velocità massima di 100 km/h. Il debutto delle nuove Accord è previsto per il prossimo inverno, per il momento solo negli USA.

Galleria fotografica - Honda Accord MY 2013 berlinaGalleria fotografica - Honda Accord MY 2013 berlina
  • Honda Accord MY 2013 berlina - anteprima 1
  • Honda Accord MY 2013 berlina - anteprima 2
  • Honda Accord MY 2013 berlina - anteprima 3
  • Honda Accord MY 2013 berlina - anteprima 4
  • Honda Accord MY 2013 berlina - anteprima 5
  • Honda Accord MY 2013 berlina - anteprima 6

Autore: Sergio Chierici

Tag: Curiosità , Honda , usa


Top