dalla Home

Attualità

pubblicato il 3 agosto 2012

Il Cipe approva l’autostrada Livorno-Civitavecchia

I costi della "Tirrenica" saranno a carico della concessionaria, mentre il corridoio Roma-Latina sarà finanziato al 40% dallo Stato

Il Cipe approva l’autostrada Livorno-Civitavecchia

Nella seduta di questa mattina il Cipe (Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica) ha dato il via libera ad una serie di lavori per la nuova autostrada tirrenica A12 Livorno-Civitavecchia e per i corridoi di viabilità Roma-Latina e Cisterna-Valmontone. Relativamente all’autostrada A12 il Cipe ha approvato il progetto definitivo dei lotti 2, 3, 5A, 6B, ovvero 148 chilometri per un costo di 1,3 miliardi di euro (206 chilometri e 2 miliardi di euro l’intera opera), la cui copertura finanziaria è a carico della concessionaria Sat. Un’altra approvazione annunciata da Palazzo Chigi riguarda i lavori del tratto compreso fra la A12 Roma-Civitavecchia e Tor de' Cenci (520,1 milioni di euro), relativo al Corridoio intermodale Roma-Latina, cui si aggiungono i 1.319 milioni di euro per la tratta Tor de’ Cenci-Latina e i 586,4 milioni di euro per la bretella Cisterna-Valmontone. Il finanziamento pubblico di 970,2 milioni di euro è pari al 40% del totale.

Autore: Redazione

Tag: Attualità , autostrade


Top