dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 2 agosto 2012

La Mitsubishi Mirage è pronta allo sbarco europeo

A fine agosto debutta la versione per il mercato giapponese, con consumi pari a 3,6 l/100 km. Poi toccherà al Vecchio Continente

La Mitsubishi Mirage è pronta allo sbarco europeo
Galleria fotografica - Mitsubishi Mirage per il mercato giapponeseGalleria fotografica - Mitsubishi Mirage per il mercato giapponese
  • Mitsubishi Mirage per il mercato giapponese - anteprima 1
  • Mitsubishi Mirage per il mercato giapponese - anteprima 2
  • Mitsubishi Mirage per il mercato giapponese - anteprima 3
  • Mitsubishi Mirage per il mercato giapponese - anteprima 4
  • Mitsubishi Mirage per il mercato giapponese - anteprima 5
  • Mitsubishi Mirage per il mercato giapponese - anteprima 6

Già presentata come Global Small Concept al Salone di Ginevra dello scorso anno, e presentata in veste definitiva all'ultimo Salone di Tokyo, la Mitsubishi Mirage è pronta a debuttare nel mercato giapponese il prossimo 31 agosto. La compatta di segmento B viene prodotta in Thailandia, ed è destinata a sostituire l'attuale Colt, nata nel periodo di collaborazione con Daimler insieme alla smart forfour. La vettura ha già debuttato proprio nel mercato thailandese, dove è stata venduta già in circa 33.000 esemplari, e la versione giapponese, più rifinita e dalle dotazioni più ricche, può offrire un termine di paragone in vista anche del successivo lancio in altri mercati occidentali, tra cui quello europeo.

In Giappone i livelli di finitura sono tre, mentre il motore è unicamente il 3 cilindri MIVEC da 1 litro, che eroga 69 CV e 86 Nm di coppia, con un nuovo cambio CVT siglato INVECS-III, in grado di ottenere valori di consumo pari a 3,6 l/100 km (nel ciclo per l'omologazione giapponese), se il modello è dotato del sistema Start/Stop "AS&G" a richiesta; senza questo optional, il consumo è di circa 4,3 l/100 km. Gli interni sono semplici, ma arricchibili, nelle versioni al top di gamma, con accessori come climatizzatore automatico e un moderno sistema di infotainment. Il prezzo in Giappone parte da circa 10.300 euro; fino alla fine di luglio, gli ordini in prevendita della Mirage erano oltre 5.000.

Autore: Sergio Chierici

Tag: Anticipazioni , Mitsubishi , auto giapponesi


Top