dalla Home

Home » Argomenti » Prezzi benzina

pubblicato il 31 luglio 2012

La GdF controlla i distributori: irregolare più di 1 su 10

Su 1.300 stazioni di servizio controllate nel weekend, 201 truffavano gli automobilisti

La GdF controlla i distributori: irregolare più di 1 su 10

Più di un distributore di carburante su dieci è irregolare: è questo il risultato della vasta operazione di controlli antievasione che la Guardia di Finanza ha condotto nei primi sette mesi del 2012 in tutta Italia nelle principali località di vacanza, a partire dall'ormai famoso "blitz di Cortina". Una parte dell'operazione delle Fiamme Gialle ha interessato le stazioni di servizio in queste prime ore di esodo estivo al fine di riscontrare l'effettivo quantitativo dei carburanti erogati, la loro qualità e la corrispondenza tra il prezzo indicato e quello effettivamente applicato. Nell'ultimo week end sono stati controllati 1.300 distributori di carburante e rilevate 201 irregolarità. 14 gestori sono stati denunciati alle Procure della Repubblica competenti, con il sequestro di 75 tra colonnine e pistole erogatrici ed oltre 10.000 litri di carburante. Altri 85 gestori sono stati sanzionati per violazione della disciplina sui prezzi o per la rimozione dei sigilli che assicurano la corretta taratura degli impianti, mentre in altri 104 casi è stata avviata la procedura per la revisione degli erogatori.

Le Fiamme Gialle dall'inizio dell'anno ha inoltre controllato a tappeto la regolare emissioni di scontrini e ricevute fiscali da parte delle attività commerciali, accertando che su 20.634 controllati ben 7.849 hanno commesso irregolarità. In pratica, il 38% dei commercianti controllati ha evaso. La GdF ha inoltre scoperto 1.166 lavoratori in nero, 24 datori di lavoro inesistenti per il Fisco e annunciato che verranno intensificati in agosto i controlli nelle località di vacanza per contrastare il fenomeno dell'affitto in nero delle "case vacanza" e degli appartamenti agli studenti nelle città universitarie.

Autore:

Tag: Attualità , carburanti


Top