dalla Home

Eventi

pubblicato il 30 luglio 2012

La Bobbio-Penice del Toro

Lamborghini scalda gli appassionati sulle strade della rievocazione della storica gara in salita. Dalla Reventon alla Miura… aspettando il 2013

La Bobbio-Penice del Toro
Galleria fotografica - Bobbio-Penice 2012 - Le LamborghiniGalleria fotografica - Bobbio-Penice 2012 - Le Lamborghini
  • Bobbio-Penice 2012 - Le Lamborghini - anteprima 1
  • Bobbio-Penice 2012 - Le Lamborghini - anteprima 2
  • Bobbio-Penice 2012 - Le Lamborghini - anteprima 3
  • Bobbio-Penice 2012 - Le Lamborghini - anteprima 4
  • Bobbio-Penice 2012 - Le Lamborghini - anteprima 5
  • Bobbio-Penice 2012 - Le Lamborghini - anteprima 6

Una calda Domenica di fine luglio, una seducente cittadina medievale e la rievocazione di una gara in salita che ha origini quasi secolari, la Bobbio-Passo Penice. Gli ingredienti per un evento all’insegna della passione per l’automobile c'eran già tutti, ma l’edizione 2012 del Trofeo Antonio Renati che si è svolta il 28 ed il 29 luglio è stata scaldata ulteriormente dalla presenza del Toro Lamborghini che con i suoi bolidi di ieri e di oggi ha letteralmente inondato di suoni, colori e emozioni le strade della media Val Trebbia.

COME SANT’AGATA
Bobbio provincia di Sant’Agata Bolognese per 48 ore. Non c’erano solo le auto, ma anche le persone che stanno rendendo grande il marchio Lamborghini nel mondo, dal presidente della factory emiliana Stephan Winkelmann all’Ingegnere Capo Ricerca e Sviluppo Lamborghini Maurizio Reggiani, passando per la mente di questo raduno fuori dagli schemi, l’esuberante Filippo Perini, Responsabile del Centro Stile che è, per l’appunto, un bobbiese doc ed è riuscito a trascinare la passione emiliana sull’appennino ligure.

I TORI PIU’ BELLI
Il parterre automobilistico marchiato Lamborghini era di altissimo livello. In piazza e su strada sono scesi tutti i modelli più recenti: Aventador, Gallardo Super Trofeo Stradale, ma anche le Gallardo Coupé e Spyder. Ad attirare le attenzioni e gli obiettivi di centinaia di smartphone c’era anche un rarissimo esemplare della fuoriserie Reventon, guidata dallo stesso presidente Lamborghini e alcuni pezzi altrettanto pregiati del Museo Storico: la Miura SV, la 400 GT e una Countach Prototipo.

ASPETTANDO IL 2013
L’evento, per la verità non pubblicizzato al grande pubblico, è stato un piccolo antipasto dedicato ai partecipanti del Trofeo Antonio Renati della festa che Lamborghini organizzerà l’anno prossimo per celebrare il suo primo cinquantesimo anniversario. Ma nel 2013 dovrebbero essere coinvolti tutti gli italiani grazie ad un maxi raduno itinerante da Milano a Roma.

Galleria fotografica - Bobbio-Penice 2012Galleria fotografica - Bobbio-Penice 2012
  • Bobbio-Penice 2012 - anteprima 1
  • Bobbio-Penice 2012 - anteprima 2
  • Bobbio-Penice 2012 - anteprima 3
  • Bobbio-Penice 2012 - anteprima 4
  • Bobbio-Penice 2012 - anteprima 5
  • Bobbio-Penice 2012 - anteprima 6

Autore: Redazione

Tag: Eventi , Lamborghini , auto storiche


Top